Cronaca
Palazzolo sull'Oglio

Accecato dalla gelosia per la moglie cerca di dare fuoco al presunto amante, arrestato

L'uomo si trova attualmente in carcere per detenzione di materiale esplodente.

Accecato dalla gelosia per la moglie cerca di dare fuoco al presunto amante, arrestato
Cronaca Oglio, 18 Marzo 2022 ore 10:44

É accaduto a Palazzolo sull'Oglio, protagonista un 54enne del posto.

Un primo episodio a gennaio

Nato e cresciuto nel comune bresciano nel mese di gennaio si era presentato in un bar situato nella piazza di Palazzolo con uno dei suoi due fucili da caccia regolarmente detenuti. Il locale in questione era infatti solitamente frequentato dall'uomo di origine straniera che lui riteneva essere l'amante della moglie. La gelosia e la rabbia lo avevano portato a minacciare di morte questa persona. Per fortuna però, non era riuscito a compiere il terribile gesto, grazie all'importante intervento degli avventori e al tempestivo arrivo dei carabinieri che lo hanno poi  denunciato sequestrando le armi.

Prima i fucili ora la benzina

Un triste capitolo che si è riaperto nei giorni scorsi quando il tormento interiore dell'uomo ha fatto ancora capolino: non avendo però più con se i fucili ha pensato di recuperare della benzina. Intorno alla mezzanotte di settimana scorsa si è presentato all'esterno dello stesso locale in piazza gettando addosso al presunto amante della moglie della benzina. Anche in questo caso, per fortuna, non è riuscito a portare a termine il suo piano. I carabinieri hanno poi proceduto con la perquisizione domiciliare trovando, nel garage dell'abitazione, altra benzina. L'uomo è stato arrestato per detenzione di materiale esplodente. Al momento si trova in carcere, l'arresto è stato convalidato in questi giorni dal Gip, sarà poi l'autorità giudiziaria a decidere come procedere in merito alle minacce di morte pronunciate dal 54enne all'uomo che lui ritiene essere l'amante della moglie.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie