Cronaca

A Manerbio si fa lezione di pronto intervento

Per il secondo anno consecutivo l'istituto Pascal ha organizzato un corso di primo intervento per saper intervenire in caso di arresto cardiaco

A Manerbio si fa lezione di pronto intervento
Cronaca Bassa, 04 Maggio 2019 ore 13:13

Questa mattina le classi quinta dell'istituto Pascal hanno imparato le manovre base del pronto intervento e l'uso del defibrillatore

Defibrillatore, indispensabile conoscerlo

La Croce Bianca di Brescia, sezione di Pontevico, ha condotto un corso di 5 ore, sia teoria che pratica, sulle regole base del pronto intervento in caso di arresto cardiaco. Come allertare i soccorsi, quali manovre fare, come usare i defibrillatore sono stati i temi principali, ma soprattutto far capire agli studenti che il tempismo a la preparazione possono salvare una vita. "In caso di arresto cardiaco i soccorsi impiegano dai 5 ai 10 minuti per intervenire, che è il lasso di tempo in cui l'organismo non ha danni permanenti - ha spiegato Paolo Alghisi, responsabile della formazione di Pontevico - Avere un operatore formato sul posto raddoppia le possibilità di non avere conseguenze". L'iniziativa è stata organizzata dalla Croce Bianca sezione di Pontevico, in collaborazione con il Pascal, che ritiene fondamentale l'approccio dei ragazzi alle materie di pronto intervento. "In quattro anni abbiamo formato più di 600 persone - ha affermato Hanika Mombelli, responsabile Croce Bianca, sezione di Pontevico - È importante diffondere le manovre di pronto intervento e l'uso de defibrillatore a tutti i cittadini".

TORNA ALLA HOME PAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie