A caccia con il silenziatore: multa da 1500 euro

A caccia con il silenziatore: multa da 1500 euro
Cronaca 11 Settembre 2017 ore 13:11

Un 67enne bresciano è stato beccato a sparare da una carabina, regolarmente denunciata, ma modificata. L’uomo infatti utilizzava il silenziatore quando usciva a caccia.

I carabinieri e gli uomini della Forestale lo hanno arrestato con l’accusa di detenzione di arma clandestina e alterata.

Il bracconiere è stato quindi condannato a 9 mesi di reclusione e 1500 euro di multa.


Necrologie