IL PROCESSO

A Bedizzole una causa per togliere il suono delle campane

Nel 2018 la richiesta di alcuni residenti: «Arrecano disturbo». Ma in molti vogliono conservarle

A Bedizzole una causa per togliere il suono delle campane
Cronaca Bassa, 24 Luglio 2020 ore 09:37

A Bedizzole c'è una causa legale in corso per togliere il suono delle campane. E' del 2018, ma a settembre vivrà un nuovo atto giudiziario la causa che vede protagoniste le campane del Castello di Bedizzole, che suonano a sostituzione del campanile della chiesa, fuori uso. Secondo alcune famiglie residenti nei pressi del castello, il suono sarebbe troppo forte e di grave disturbo. Una tesi non condivisa da tutti, visto che in molti vorrebbero conservare il tradizionale suono e per farlo si sono già rivolti ad un avvocato per «salvare» le campane. A settembre, in aula, si cercherà di fare chiarezza sulla vicenda e prendere una decisione condivisa.

Leggi l’articolo completo in edicola con MontichiariWeek oppure sulla versione online del settimanale. Per scoprire come CLICCA QUI

Necrologie