A Bagnolo Mella un defibrillatore per la comunità

Il dispositivo salvavita è stato donato dalla locale Pro Loco.

A Bagnolo Mella un defibrillatore per la comunità
Bassa, 07 Aprile 2019 ore 17:59

La Pro Loco di Bagnolo Mella ha donato un defibrillatore alla comunità.

Nuovo defibrillatore a Bagnolo

La Pro Loco, in collaborazione con l'associazione Bagnolo Cross e l'oratorio, ha donato un defibrillatore alla comunità. Oggi è avvenuta l'inaugurazione del dispositivo salvavita, posizionato all’ingresso del Conad in via Maestri del Lavoro 2. Questo defibrillatore, a differenza dei due precedenti donati dall'associazione, sarà a disposizione di tutti e per questo motivo è stato posizionato in un luogo accessibile a tutti.
"Dopo un’attenta ricerca e una valutazione in merito all’identificazione del luogo più idoneo al posizionamento del defibrillatore, è stato scelto il parcheggio antistante il Conad sia per la numerosa affluenza all’attività commerciale stessa sia per la vicinanza alla strada provinciale - ha sottolineato la presidente della Pro Loco, Laura Boldini - Va sottolineato che nello stesso parcheggio si trova anche la farmacia comunale che si è resa disponibile a collaborare al fine di un corretto utilizzo e una corretta manutenzione del defibrillatore".

TORNA ALLA HOME PAGE

Necrologie