Cronaca

22enne arrestato per stalking contro la ex

22enne arrestato per stalking contro la ex
Cronaca Garda, 01 Luglio 2017 ore 13:59

Un 22enne è stato arrestato nella mattinata di ieri dai Carabinieri del comando provinciale di Verona per stalking nei confronti della sua ex fidanzata, di 16 anni più grande di lui. 

Il giovane, che nel periodo estivo fa il cameriere in un locale, non sopportava l’idea che la sua relazione sentimentale con la donna fosse finita. Stando a quanto denunciato dalla vittima il ragazzo tormentava l'ex partner con comportamenti minacciosi e aggressivi, presentandosi nel negozio dove lavora facendo delle scenate, convinto che lei avesse intrapreso una nuova relazione.

Il giovane ha preteso con la forza di controllarle il cellulare e all'insaputa della donna ha inserito un blocco delle chiamate in entrata/uscita sul suo telefono, peraltro collegato al numero della caserma dei Carabinieri del paese, che lei aveva memorizzato sulla rubrica per sentirsi più tranquilla.

Gli atti persecutori sono continuati per diversi mesi senza che la donna sporgesse denuncia, fino a ieri quando il ragazzo si è presentato nuovamente al negozio andando in escandescenza, strappandole il telefono dalle mani e, in un moto d’ira, spaccandolo dopo aver visto la foto di un altro uomo, convinto che si trattasse del nuovo fidanzato della donna. 

A quel punto la donna, esasperata ed impaurita, ha chiamato i Carabinieri che sono intervenuti prontamente arrestando in flagranza l’uomo, in evidente stato di agitazione. 

Il giovane, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto nel carcere di Montorio e questa mattina il G.I.P., la Dott.ssa Laura Donati, nel convalidare l’arresto, ne ha disposto la scarcerazione con divieto di dimora nella provincia di Verona e di avvicinamento alla persona offesa.


Necrologie