Valsabbia

19 anni e 11 rapine sugli autobus: scattano le manette

Ad essere prese di mira persone sole o gruppi di giovani studenti che spesso venivano addirittura minacciati con un coltello

19 anni e 11 rapine sugli autobus: scattano le manette
Pubblicato:

19 anni e 11 rapine sugli autobus: scattano le manette.

11 rapine anche a danno di studenti minorenni

Solo 19 anni ma con ben 11 rapine alle spalle. I Carabinieri della stazione di Sabbio Chiese,  coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Brescia su richiesta della Procura, hanno arrestato un uomo di 19 anni, residente in Valsabbia, con l'accusa di essere il presunto autore di 11 rapine, consumate e tentate, tra cui alcune a danno di studenti minorenni.

Le indagini e l'arresto del 19enne

Dopo una serie di rapine che si sono verificate negli ultimi mesi in Valsabbia, sono state avviate le indagini. Queste hanno consentito ai Carabinieri di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti ed individuare il presunto responsabile. É emerso che le rapine o i tentativi di rapina sono stati commessi in particolare sulla tratta di autobus che percorre la Valsabbia: ad essere prese di mira persone sole o gruppi di giovani studenti che spesso venivano addirittura minacciati con un coltello.

Il 19enne con le manette ai polsi, è stato tradotto in carcere a Brescia in attesa dell'interrogatorio di garanzia. Come sempre la responsabilità penale degli indagati sarà comunque accertata solo all’esito del giudizio con sentenza penale irrevocabile.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali