17mila euro nelle tasche e negli slip

17mila euro nelle tasche e negli slip
Cronaca 20 Agosto 2017 ore 18:13

Sembrava stesse barcollando il giovane 20enne siriano fermato dai carabinieri insospettiti della camminata strana. Ma non era ubriaco, era appesantito dalla quantità di soldi trovati dagli agenti nelle sue tasche e negli slip.

In tutto sono stati trovati 17mila euro. Il giovane, che camminava vistosamente a gambe aperte, ha tentato la fuga, ma invano, visto che non riusciva a muoversi.

Il ventenne, che è risultato irregolare sul territorio, è stato trovato anche in possesso di due borse della spesa contenenti 1.300 grammi di sostanze, materiale per il confezionamento, sei telefoni cellulari, altro denaro e banconote contraffatte.


Necrologie