Attualità
Gratta e vinci

Vincita da 200mila euro alla Tabaccheria Nalli

La dea bendata ha baciato la Franciacorta, e in particolare Cazzago San Martino.

Vincita da 200mila euro alla Tabaccheria Nalli
Attualità Sebino e Franciacorta, 29 Ottobre 2022 ore 08:43

Acquistare un gratta e vinci da tre euro e scoprire che la combinazione di numeri vale la bellezza di 200mila euro. E’ proprio ciò che è accaduto a un fortunato cliente della tabaccheria edicola di piazza Vittorio Emanuele II a Cazzago, gestita da Enrico Nalli insieme alla moglie Daniela e alla figlia Giada.

Vincita da 200mila euro alla Tabaccheria Nalli

La super vincita, con un Gratta e vinci Puzzle, è stata registrata lunedì ed è stata accolta con profonda contentezza dai titolari, che da oltre vent’anni (precisamente dal 2000) mandano avanti l’attività. "In passato ovviamente ci sono state altre vincite, ma è la prima volta che assistiamo a una così ingente - ha commentato Enrico Nalli - Siamo molto soddisfatti".

"Ne aveva bisogno"

Resta ovviamente avvolta nel mistero l’identità del vincitore (o della vincitrice), anche se i titolari una cosa l’hanno voluta dire: "La vincita è andata a una persona che ne aveva bisogno". Insomma, la dea bendata che ha baciato la Franciacorta, e in particolare Cazzago, non sarebbe andata proprio alla cieca e chi si è portato a casa i 200mila euro ne farà sicuramente buon uso.

Seguici sui nostri canali
Necrologie