Attualità
Divieto

Vietata la vendita di bevande d'asporto, il sindaco firma l'ordinanza

La misura è volta a garantire la sicurezza delle persone che parteciperanno alle manifestazioni che si svolgeranno nel centro storico.

Vietata la vendita di bevande d'asporto, il sindaco firma l'ordinanza
Attualità Brescia, 07 Luglio 2022 ore 16:35

Divieto di vendere bevande d'asporto di qualsiasi natura, la misura è contenuta in un'ordinanza firmata dal primo cittadino di Brescia.

Il contenuto

Il sindaco Emilio Del Bono ha firmato un’ordinanza che vieta la vendita per asporto di bevande di qualsiasi natura in contenitori di vetro e in lattine sabato 9 luglio, dalle 15 alle 20, in piazza della Vittoria, compresi i quadriportici, e in via IV Novembre (tra via X Giornate e via Verdi).

Tutte le bevande dovranno essere somministrate in bicchieri di plastica o di carta e quelle contenute in bottiglie di plastica potranno essere vendute solo se aperte e prive del tappo di chiusura. È inoltre vietato introdurre nell’area qualsiasi materiale pirotecnico o esplosivo, bombolette spray urticanti e qualsiasi oggetto potenzialmente pericoloso. Gli stessi divieti relativi alle bevande saranno applicati anche nell’area all’interno di via San Faustino, contrada del Carmine, via Marsala e via Porta Pile (comprese) dalle 18 del 9 luglio alle 2 del 10 luglio.

La misura è finalizzata a garantire la sicurezza delle persone che parteciperanno alle manifestazioni che si svolgeranno nel centro storico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie