Attualità
Opere

Via Veneto, al via gli interventi di riqualificazione

Prevista inoltre nuova illuminazione e nuovi arredi.

Via Veneto, al via gli interventi di riqualificazione
Attualità Brescia, 24 Agosto 2022 ore 11:26

Al via gli interventi di riqualificazione di via Veneto a Brescia.

Calendario

Il crono programma delle opere prevede l'inizio dei lavori per lunedì 29 agosto 2022 e il termine preventivato per Pasqua 2023. Gli interventi si svolgeranno a step: la fase propedeutica prevede la modifica alla viabilistica sulle strade laterali, l'allestimento del cantiere e la potatura delle alberature. A seguire la fase vera e propria di interventi di riqualificazione urbana a cui farà seguito la fase di completamento consistente nella realizzazione di opere a verde, asfaltature, segnaletica definitiva, arredo urbano e smantellamento del cantiere. La viabilità in via Veneto sarà garantita per tutta la durata dei lavori.

Zone interessate

Le vie interessate sono: via Veneto lato ovest nel tratto compreso tra piazzale Veneto e via Tommaseo, via Montello.

A2A e comune di Brescia

In programma anche interventi migliorativi nati dall'accordo tra A2A e comune di Brescia su parco Salvo D'Acquisto. In questo caso previsto un rafforzamento dell'illuminazione pubblica con l'aggiunta di tre nuovi lampioni che consentiranno una migliore illuminazione dei percorsi di ingresso al parco e le aree vicine. Verrà inoltre valorizzata l'illuminazione del monumento dedicato a Salvo D'Acquisto.

Verrà inoltre messa in atto la riasfaltatura del parcheggio di via Montello (galleria Veneto),e rifatta la segnaletica stradale tra la fine del mese di agosto e l'inizio di settembre 2022. Verrà riasfaltato anche il parcheggio in via Salvo D'Acquisto (in prossimità del supermercato Coop), in programma anche il rifacimento della segnaletica stradale a fine ottobre una volta conclusi i lavori di A2A su via delle Tofane.

Il parco Salvo D'Acquisto sarà arricchito dalla presenza di nuovi arredi: prevista la sostituzione di diciotto panchine, verranno inoltre posizionati nuovi cestini in sostituzione di quelli esistenti in linea con quelli nuovi di via Veneto.

Il parco vedrà inoltre la piantumazione di nuove alberature: in sostituzione ad alberi cosiddetti problematici e garantire così una maggiore ombra verranno installate cinque nuove piante a est del Carpinus betulus. Nell'aiuola centrale verrà invece piantumato un cespuglio ramificato di Parrotia Persica.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie