Attualità
opere pubbliche

Via Castello: Capriolo si prepara per ultimare i lavori sul percorso storico

L'opera è finanziata anche grazie a un contributo regionale.

Via Castello: Capriolo si prepara per ultimare i lavori sul percorso storico
Attualità Sebino e Franciacorta, 16 Novembre 2022 ore 12:39

Riportare all’antico splendore il suggestivo percorso che dal cuore del paese porta fino al castello e valorizzare sempre di più il centro storico. E’ l’obiettivo che l’Amministrazione vuole perseguire con il terzo lotto dei lavori per la riqualificazione del tracciato pedonale che porta sul colle, un tempo utilizzato anche per le gare di regolarità.

Via Castello: Capriolo si prepara per ultimare i lavori sul percorso storico

"Andremo a ultimare la riqualificazione del percorso storico delle Fontane Vecchie, che un tempo veniva utilizzato tantissimo dai cittadini che vivevano nella parte alta di Capriolo e dovevano raggiungere la parte bassa del paese - ha dichiarato il sindaco, Luigi Vezzoli – Si tratta del terzo lotto di un più grande progetto di restyling: arriveremo al piazzale del Castello e alla torre campanaria, che verrà riparata mantenendo la sua struttura antica, rimettendo a nuovo anche l'orologio, fermo da un po' di tempo".

I lavori in vicolo delle Cappuccine e in piazzale Castello, che saranno appaltati nelle prossime settimane, interesseranno la pavimentazione, i sottoservizi e l’illuminazione, il rifacimento della scalinata e il restauro conservativo della torre campanaria seicentesca, con orologio e campane, per un totale di 380mila euro.

"I lavori dovrebbero iniziare ad aprile e concludersi entro luglio o al massimo agosto - ha spiegato Mario Facchi, assessore ai Lavori pubblici – L'opera è stata finanziata per 300mila euro da Regione Lombardia, mentre per la restante parte da risorse comunali".

L’idea è di incrementare l’attrattività del paese franciacortino. Non solo in ambito enogastronomico, ma puntando sul patrimonio storico e culturale del borgo, che ogni estate si popola di eventi e concerti.

"Crediamo molto in questi progetti di recupero dell'antico nucleo del centro storico per valorizzare i beni artistici e architettonici che abbiamo - ha concluso Vezzoli – Vogliamo fare conoscere Capriolo per le sue bellezze storiche e non solo per il fatto che è un paese di passaggio tra l'autostrada e il lago. Abbiamo già notato un incremento di persone che vengono a visitare il nostro borgo storico passando anche da questo percorso ripido ma suggestivo".

Seguici sui nostri canali
Necrologie