Attualità
Solidarietà

Uova di cioccolato per le famiglie in difficoltà e per i bambini del doposcuola

Il ricavato verrà utilizzato da Ail per sostenere il progetto del raddoppio del Reparto di Ematologia dell’Asst Spedali Civili.

Uova di cioccolato per le famiglie in difficoltà e per i bambini del doposcuola
Attualità Brescia, 09 Aprile 2022 ore 17:21

Anche quest’anno, come già fatto l’anno scorso in piena pandemia, con l’avvicinarsi delle festività di Pasqua il centro commerciale Nuovo Flaminia di via Sorelle Ambrosetti ha pensato nuovamente a un gesto di generosità e di vicinanza ai più piccoli.

Insieme per fare del bene

Grazie alla stretta collaborazione con il Consiglio di quartiere Don Bosco il Nuovo Flaminia regalerà alle famiglie bisognose dei quartiere Don Bosco e ai due doposcuola oratoriali 120 uova di Pasqua. In particolare, verranno donate alle associazioni San Vincenzo De Paoli, ai doposcuola organizzati dalle parrocchie Don Bosco e Santa Maria in Silva e alle due Caritas parrocchiali. La distribuzione avverrà in concomitanza con la conferenza stampa. Un nuovo gesto di vicinanza al quartiere e ai bambini che segue la felice esperienza della raccolta dei costumi di carnevale fatta a febbraio presso il Centro Commerciale Nuovo Flaminia e che ha visto consegnare ben 110 costumi di carnevale (tutti sanificati dal Centro) richiesti da varie associazioni del territorio e circa altri 50 costumi per il baule degli scambi di un’associazione che si occupa di bambini autistici. A coloro che hanno fatto donazioni sono stati omaggiati biscotti di pasticceria tipici del periodo di carnevale.

Un particolare significato

Le uova di cioccolato scelte dal Nuovo Flaminia per la distribuzione, però, non sono uova qualunque. Per dare ancor più significato a un gesto di vicinanza ai bambini e alle loro famiglie in difficoltà, la direzione del centro ha scelto di acquistare per tutti le uova di cioccolato dell’Ail che tradizionalmente vengono distribuite a Brescia e in tutta Italia nelle settimane precedenti alla Pasqua. Il centro commerciale Nuovo Flaminia ha scelto di poter concretamente essere d’aiuto anche all’associazione. Il ricavato verrà utilizzato da Ail per sostenere il progetto del raddoppio del Reparto di Ematologia dell’Asst Spedali Civili.

Seguici sui nostri canali
Necrologie