Attualità
Sanità

Un nuovo direttore medico per l'Asst Spedali Civili di Brescia: Marianna Lorenzoni

"Sono davvero onorata di questo nuovo incarico all’ASST Spedali Civili di Brescia, struttura all'avanguardia e punto di riferimento per la sanità bresciana e lombarda".

Un nuovo direttore medico per l'Asst Spedali Civili di Brescia: Marianna Lorenzoni
Attualità Brescia, 31 Marzo 2022 ore 17:22

Dal primo aprile 2022 il nuovo direttore medico del Presidio di Brescia della ASST Spedali Civili è la dottoressa Marianna Lorenzoni.

Un'importante esperienza alle spalle

La dottoressa Lorenzoni arriva dalla Azienda ULSS 1 Dolomiti di Belluno, dove ha ricoperto lo stesso incarico per 4 anni. Specializzata in Igiene e Medicina preventiva, ha lavorato dal 2008 nelle Direzioni Mediche di Aziende sanitarie venete e lombarde (Belluno, Treviso, Vicenza, Mantova), occupandosi in particolare di Igiene, Organizzazione e Programmazione Ospedaliera. In questi 16 anni ha maturato una professionalità specifica nella progettazione delle fasi di ristrutturazione dei presidi in cui ha lavorato e nella pianificazione delle attività operatorie.

"Sono davvero onorata di questo nuovo incarico all’ASST Spedali Civili di Brescia, struttura all'avanguardia e punto di riferimento per la sanità bresciana e lombarda.  Accolgo questa sfida con grandissimo entusiasmo e spirito di servizio verso l'Ospedale, i Pazienti e i Professionisti. Credo fortemente nel lavoro di squadra e nello spirito di condivisione di progetti, di idee e di opportunità di crescita, sia per il nostro Ospedale che per tutti i Professionisti che vi operano. – sottolinea la dottoressa Lorenzoni - Ringrazio per questa grande opportunità e metterò a disposizione tutto il mio impegno e dedizione per affrontare tutte le sfide che il futuro ci riserverà."

L'accoglienza da parte del direttore generale Massimo Lombardo

“Il mio benvenuto, a nome di tutta l’Azienda, alla dottoressa Lorenzoni: chiamata a ricoprire un ruolo strategico in un momento di passaggio, non solo per l’ASST, ma per tutta la Sanità, che deve ripensarsi alla luce di quanto accaduto in questi due anni. – ricorda il Direttore Generale Massimo Lombardo – Sono certo che saprà essere il punto di riferimento di tutti i professionisti che lavorano nel Presidio di Brescia, lavorando in sinergia con la Direzione Strategica e con le altre articolazioni ospedaliere e territoriali dell’Azienda: i migliori auguri per il suo nuovo incarico”

Seguici sui nostri canali
Necrologie