Attualità
Arte

Un murale in via Monte Lungo, approvato il progetto

L’intervento pittorico abbellirà un muro che si trova attualmente in stato di degrado attraverso un progetto di recupero artistico e di valorizzazione estetica.

Un murale in via Monte Lungo, approvato il progetto
Attualità Brescia, 18 Luglio 2022 ore 10:30

La Giunta Comunale ha approvato la proposta progettuale presentata dalla società O.R.I. Martin Spa di Brescia riguardante la realizzazione di un murale sulla parete di cinta adiacente a via Monte Lungo.

Valorizzazione estetica

L’intervento pittorico abbellirà un muro che si trova attualmente in stato di degrado attraverso un progetto di recupero artistico e di valorizzazione estetica. L’Amministrazione comunale esenterà l’azienda dal pagamento del canone unico patrimoniale relativo alle occupazioni di suolo pubblico necessarie per realizzare il murale, per un totale di 4.500 euro circa.  

Nel dettaglio

L’intervento non comporterà alterazioni volumetriche, modifiche degli ingombri visivi o variazioni del punto di vista materiale e strutturale ed occuperà una porzione del muro di cinta per un’estensione di circa 170 metri. I primi cento metri saranno occupati da una grande scritta che celebra “Capitale della Cultura 2023” e, tra le lettere, saranno presenti due raffigurazioni della Vittoria Alata (l’uso dell’immagine è stato autorizzato da Fondazione Brescia Musei). La palette dei colori prenderà spunto dal logo del Gruppo O.R.I. Martin (rosso, bianco e nero) ai quali è stata aggiunta una tricromia di grigi. Saranno presenti inoltre il marchio dell’azienda e lo stemma del Comune, l’uso del quale è stato autorizzato dalla Giunta comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie