Attualità
La situazione

Ucraina, Rolfi: "Prezzi concimi alle stelle, occorre riconoscere digestato come fertilizzante"

Gli aumenti arrivano anche al 170%.

Ucraina, Rolfi: "Prezzi concimi alle stelle, occorre riconoscere digestato come fertilizzante"
Attualità Brescia, 25 Febbraio 2022 ore 17:45

L'assessore regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi lancia l'allarme per l'escalation del prezzo dei concimi in seguito allo scoppio del conflitto ucraino.

Situazione critica

"In conseguenza della guerra in Ucraina - ha detto Rolfi - il prezzo dei concimi è alle stelle, con aumenti che raggiungono il 170%. Serve una misura urgente per riconoscere il digestato come fertilizzante. Regione Lombardia lo chiede da tempo. Ora ne va della sopravvivenza delle nostre imprese. Bisogna superare le visioni ideologiche e pensare al futuro dell'agricoltura. Il prodotto da digestione anaerobica - ha proseguito Rolfi - è una sostanza green utilizzabile anche nelle zone vulnerabili in sostituzione dei fertilizzanti chimici, in un'ottica di sostenibilità ambientale ed economia circolare. Non utilizzarlo - ha ammonito l'assessore - sarebbe controproducente soprattutto ora che a causa dell'incremento del costo dei fertilizzanti di sintesi e il blocco dell'export del nitrato di ammonio da parte della Russia rischiamo che il settore entri in una spirale di crisi irreversibile. È doveroso riconoscere e legittimare l'utilizzo dell'alternativa green che abbiamo già nelle nostre aziende. L'utilizzo del digestato - ha concluso Rolfi - consentirebbe di valorizzare la materia organica delle nostre stalle e di abbattere i costi per le aziende. Il settore agricolo troppe volte è vittima di visioni ideologiche, mentre le sfide future legate anche alla sostenibilità ambientale vanno affrontate con pragmatismo. Ora è necessario un intervento nazionale. La Lombardia ha 450 impianti di biogas agricolo sui 2.000 presenti in Italia."

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie