Attualità
Montichiari

Taglio del nastro per il PalaGhiaccio

Amministrazione e gestori uniti per il rilancio della struttura

Taglio del nastro per il PalaGhiaccio
Attualità Montichiari, 21 Novembre 2021 ore 12:40

Riapertura ufficiale per il “ParadIce” PalaGhiaccio Montichiari: annunciata la nuova stagione ricca di eventi.

Con la riapertura del PalaGhiaccio si arricchisce la proposta per le attività sportive a Montichiari

Taglio del nastro questa mattina, domenica 21 novembre, per la riapertura ufficiale del “ParadIce” PalaGhiaccio Montichiari. Il sindaco Marco Togni, l'assessore alla Sport Guido Lanfranchi con il colleghi Barbara Padovani e Graziano Bonometti sono intervenuti per testimoniare la vicinanza dell'amministrazione comunale ai gestori del PalaGhiaccio che si ripropone come un centro di riferimento per lo sport del pattinaggio ma anche come luogo di divertimento. La mattinata ha sancito anche il passaggio di testimone da Pierluigi Mondini a Roberto Penocchio alla guida della struttura. “Il nostro desiderio – ha detto Penocchio - è quello di creare a Montichiari un centro all'avanguardia per quanto riguarda il pattinaggio su ghiaccio. Ora dobbiamo impegnarci in un percorso progettuale importante, vogliamo abbellire ulteriormente la struttura per creare un ambiente più accogliente, ampliare l'offerta dei corsi per aumentare il numero di tesserati, organizzare eventi spettacolari a cadenza mensile”. “Se per la realtà che si sta costruendo – ha detto Mondini – non c'è la collaborazione dell'amministrazione pubblica il lavoro viene vanificato ma se il privato e il pubblico si uniscono per lo sport e per il bene dei cittadini i frutti non tarderanno ad arrivare”. “Siamo qui per onorare un personaggio come Mondini – ha detto l'assessore Lanfranchi – e per testimoniare la nostra vicinanza al nuovo progetto. Una ripartenza importante dopo il lockdown, grazie alla collaborazione di Pierlugi Mondini il passaggio di testimone penso si sia realizzato nel migliore dei modi”.

Necrologie