Attualità
Chiari

Taglio del nastro al parco Sant'Angela Merici

Protagonisti, insieme al sindaco, sono stati i bambini dell'Azione cattolica. Dopo i giochi non è mancata la merenda con gli Alpini.

Taglio del nastro al parco Sant'Angela Merici
Attualità Bassa, 13 Novembre 2021 ore 16:18

Un pomeriggio all'insegna dei giochi e di una buona merenda. E' quello che ha visto protagonisti i bambini dell'Azione Cattolica in occasione del taglio del nastro al parco di Sant'Angela Merici.

Taglio del nastro al parco Sant'Angela Merici

Sono stati proprio i bambini, disposti in cerchio, ad inaugurare con il sindaco Massimo Vizzardi il parco di via Sant'Angela Merici. Quest'anno infatti, è questo il posto scelto dall'Amministrazione per la riqualificazione. I più piccoli hanno dialogato con il primo cittadino e, successivamente, hanno tagliato il nastro.

A seguito di alcuni giochi e attività preparate dagli animatori, non è mancata la merenda con il gruppo Alpini di Chiari.

Presenti anche il presidente del Consiglio Laura Capitanio, che ha condotto il pomeriggio, l'assessore alle Politiche scolastiche Emanuele Arrighetti, il vicesindaco Maurizio Libretti e il consigliere di maggioranza Rachele Baresi.

7 foto Sfoglia la gallery

La riqualificazione

Il Comune ha stanziato per questi lavori l’importante somma di 40mila euro. In primis c'è stata proprio la sostituzione di tutti i giochi vecchi con attrezzature nuove, nonché il rifacimento della gomma anti–trauma. Oltre a ciò, al fine di migliorare la fruizione e il decoro dell’area, si è provveduto al rinnovamento delle panchine e alla sostituzione dei cestini. Sempre pensando ai più piccoli, si è provveduto all’installazione di una nuova rete da calcio; nonché alla realizzazione di un'Area Cani, per chi vuole godersi il verde pubblico in compagnia del proprio animale domestico. Infine, sono stati aggiunti 14 punti luminosi.

Necrologie