Attualità
Ancelle della carità

Suor Lucia Ripamonti, sabato la cerimonia di beatificazione a Brescia

L'appuntamento è per sabato 23 ottobre alle 10 nella Cattedrale di Brescia alla presenza di Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e Delegato del Papa.

Suor Lucia Ripamonti, sabato la cerimonia di beatificazione a Brescia
Attualità Brescia, 21 Ottobre 2021 ore 11:21

Sabato 23 ottobre, nella cattedrale di Santa Maria Assunta e Santi Pietro e Paolo a Brescia, il cardinale Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, presiederà come delegato del Papa la Messa della beatificazione di suor Lucia Ripamonti, al secolo Maria, delle Ancelle della Carità di Brescia.

Qualche curiosità sulla sua vita

Suor Lucia ha vissuto la sua vita nella consacrazione svolgendo lavori umili nella casa madre dell’Istituto. Proprio qui, oggi, riposano le sue spoglie. Nativa di Acquate (Lecco) il 26 maggio 1909, proviene da una famiglia di umili origini. Dopo aver abbandonato la scuola ha iniziato a lavorare inizialmente nella filanda Müller di Germanedo e successivamente in una fabbrica di lampadine di Acquate.

Il miracolo che salvò una bambina di sette anni

Era il 30 ottobre 1935 quando ha professato i voti temporanei, per l'occasione cambiò il nome in suor Lucia dell'Immacolata. È morta il 4 luglio 1954, nell’infermeria della casa di via Benacense (il Ronco) a Brescia. Il 26 aprile 1967 una bambina di sette anni, la piccola Irene Zanfino, venne investita mentre attraversava la strada e successivamente ricoverata in ospedale a Bolzano in gravi condizioni. Le Ancelle della Carità in servizio all'ospedale unitamente ai genitori ed ai parenti si raccolsero in preghiera rivolgendosi a Suor Lucia. Il 30 aprile si iniziarono a notare i primi miglioramenti, risultato al quale i medici mai si sarebbero aspettati di poter arrivare; un mese dopo la piccola venne dimessa.

In cammino verso il giorno della beatificazione

Una serie di appuntamenti accompagneranno il cammino verso la beatificazione che culminerà nella giornata di sabato 23 ottobre (dopo essere stata posticipata causa pandemia; era infatti originariamente prevista per sabato 9 maggio 2020). Domani (venerdì 22 ottobre), vigilia della beatificazione, si terrà alla presenza del Vescovo Pierantonio Tremolada nella Basilica delle Grazie alle 20.30 la preghiera dell'Ora decima; domenica 24 ottobre alle 18.30 nella chiesa di San Lorenzo sempre alla presenza del Vescovo Tremolada avrà luogo la solenne celebrazione eucaristica di ringraziamento.

Seguici sui nostri canali
Necrologie