Attualità
Mobilità

Stazione al Violino, tra pochi mesi sarà realtà

Si tratta della terza stagione cittadina.

Stazione al Violino, tra pochi mesi sarà realtà
Attualità Brescia, 19 Agosto 2022 ore 15:16

La terza stazione passeggeri cittadina sarà disponibile a partire da metà 2023.

Cosa prevede

Si tratta della stazione al quartiere Violino, dopo quella Centrale e Borgo San Giacomo. In programma un treno ogni mezz'ora tra il capoluogo e il Sebino oltre al regio-express Brescia-Edolo ogni 60 minuti. In primavera era stato pubblicato da Ferrovienord il bando di gara per i lavori della nuova fermata con base d'asta pari a 1,5milioni di euro. Sono due le offerte fino ad ora arrivate: l'importo dei lavori è pari a poco più di un milione e 387mila euro.

Termine dei lavori anticipato

Le imprese in questione garantiranno il termine dei lavori in soli 215 giorni rispetto ai 281 preventivati, il termine dei lavori è preventivato entro la metà 2023. Per poter garantire il servizio sub urbano tra Brescia e Iseo sarà necessario un ulteriore adeguamento infrastrutturale con un piano pari a 41milioni euro redatto dal Comune di Brescia congiuntamente alla Provincia e a FerrovieNord. Non è però escluso che, con il sopraggiungere dei treni ad idrogeno (e quindi più lenti) il piano stesso debba essere rivisto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie