Attualità
quinta edizione

SporTiAmo, premiate le eccellenze sportive palazzolesi

A fare da cornice all'iniziativa il Parco Fluviale Metelli.

SporTiAmo, premiate le eccellenze sportive palazzolesi
Attualità 01 Giugno 2022 ore 11:19

Una serata che ha premiato le eccellenze sportive palazzolesi: un modo per riconoscere i meriti delle tante persone e realtà che nella comunità danno lustro al nome di Palazzolo grazie ai propri meriti sportivi.

Un evento tanto atteso

Nonostante il tempo incerto, si è tenuta domenica 29 maggio la Cerimonia di Premiazione di SporTiAmo: la manifestazione – giunta alla quinta edizione, tornata dopo la sospensione di due anni a causa pandemia – che da venerdì 27 a domenica 29 maggio al Parco fluviale Metelli ha offerto una ricca programmazione, concordata con tutte le associazioni sportive, di dimostrazioni delle proprie attività per tutta la cittadinanza.

I premiati

Ad essere state premiate sono state due squadre e due sportive cittadine.

La Squadra Sangiu Calcio Femminile si è vista riconoscere il merito di dare la possibilità anche alle ragazze di avvicinarsi al mondo del calcio, superando diffidenze e stereotipi ancora diffusi.
Merito di Daniela Borgogni – già volontaria dell’Oratorio San Giuseppe – che a ottobre 2021 ha deciso di dar corpo all’idea; il parroco Don Paolo Salvadori e il curato Don Giovanni Bonetti di San Giuseppe, dove ci sono i campi da gioco, hanno appoggiato il progetto e da lì,il primo allenamento a cui si presentano 4 ragazze. Già al secondo diventano 15 e al terzo addirittura 32: il segnale che Daniela Borgogni ha centrato l’obiettivo, intercettando sogni e desideri di tante giocatrici. Ora il gruppo – ben seguito dai due allenatori Fabrizio Abbate e Michele Gozzini – ha come obiettivo di iscriversi dalla prossima stagione sportiva ad un regolare campionato di calcio femminile e la premiazione palazzolese è un incoraggiamento a proseguire con entusiasmo questo percorso.

La Prima Squadra Pallamano Palazzolo ha ricevuto il premio grazie agli ottimi risultati di gioco ottenuti.
Dopo pochi anni dalla sua costituzione (2015) – guidata dall’allenatore Riccardo Riccardi – nella stagione 2020/2021 ha vinto il campionato serie B ottenendo il passaggio alla serie A2, girone A.
Un salto di qualità che comporta tra l’altro trasferte più lunghe, un ulteriore sforzo organizzativo e un maggiore impegno economico, ma nonostante ciò nella stagione attuale ha centrato l’obiettivo di guadagnarsi la salvezza.

Sofia Pasqua – giovanissima atleta della Gap Accademy, classe 2008 – nel luglio 2021 ai Campionati Italiani PGS (Polisportive Giovanili dei Salesiani) ha ottenuto sia il secondo posto a pari punteggio con la prima al corpo libero, sia il secondo posto alla trave. Ottimi risultati l’hanno portata ad ottenere la seconda posizione nella classifica generale.

Uno speciale riconoscimento

Infine, con grande commozione, è stato conferito il Premio per l’Eccellenza Sportiva In Memoria a Angela Facheris, per tutta Palazzolo Lady Angela.
A lei, e alle sue allieve e ai suoi allievi sempre presenti in tutte le precedenti edizioni di Sportiamo, è andato l’affetto e la stima per la sua persona e il suo operato.
Con il compagno di danza e di vita Diego Vavassori hanno raggiunto i massimi livelli, vincendo numerosi titoli italiani nelle varie categorie e anche dopo aver smesso l’attività agonistica, sempre insieme si sono dedicati interamente all’insegnamento, portando le loro coppie a vincere numerosi titoli sia regionali che nazionali.
Un’eredità umana e sportiva che resta negli allievi e allieve di ogni età che hanno sempre seguito i suoi corsi.

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie