Attualità
Stop alla violenza

Soroptimist International Club di Brescia, donati oltre 2mila euro al centro antiviolenza Butterfly

Il ricavato delle donazioni raccolte in occasione del Concerto del “Bazzini Consort” che si è tenuto il 24 novembre scorso nell’Auditorium San Barnaba.

Soroptimist International Club di Brescia, donati oltre 2mila euro al centro antiviolenza Butterfly
Attualità Brescia, 20 Dicembre 2021 ore 11:35

Un importante contributo per dire "no" alla violenza sulle donne.

Kit di pronta accoglienza

Come sempre a fianco del mondo femminile, il Soroptimist International – Club Brescia ha consegnato un contributo di 2.500 euro al Centro Antiviolenza Butterfly. Questa somma è il ricavato delle donazioni raccolte in occasione del Concerto del “Bazzini Consort” che si è tenuto il 24 novembre scorso nell’Auditorium San Barnaba, tra i numerosi eventi che sono stati organizzati a Brescia e in provincia per contrastare il fenomeno di violenza contro le donne.  L’evento era inserito nel cartellone degli spettacoli contro la violenza contro le donne organizzati dall’assessora alle Pari Opportunità Roberta Morelli nel mese di novembre. L’intero ricavato verrà utilizzato per la predisposizione di kit di pronta accoglienza destinati ai minori ospiti del Centro.

Il centro antiviolenza Butterfly

Il Centro Antiviolenza nasce contestualmente alla costituzione della Coop. Soc. Butterfly nata con l’intento di promuovere azioni di contrasto alla violenza di genere e di offrire accoglienza ed ospitalità alle donne e ai relativi figli vittime di maltrattamenti; è impegnato nella presa in carico delle Vittime di violenza, nell’ascolto, nella promozione di attività legate al cambiamento culturale, alla sensibilizzazione e prevenzione del fenomeno della violenza. Gestisce l’accoglienza telefonica, diretta e l’ospitalità di donne che hanno subito violenza. Si propone di sviluppare progetti che coinvolgono minori vittima di violenza assistita.

Necrologie