Attualità
Garda

Sfida allo spiedo più buono: uno non basta, numerosissimi i presenti alla cena

Assegnato inoltre un premio speciale per la patata più buona.

Sfida allo spiedo più buono: uno non basta, numerosissimi i presenti alla cena
Attualità Garda, 12 Settembre 2022 ore 11:28

La sfida è andata in scena sabato 10 settembre 2022 all'oratorio di Navazzo (frazione di Gargnano) decretando il più bravo spiedista tra Garda e Valsabbia.

I vincitori

La vittoria è andata ad Adriano Bergamini e Fabio Gandossi mentre il premio per la patata più buona è stato assegnato al duo Pietro Andreis e Marzio Bianchi. A deciderlo è stata la giuria composta dal primo cittadino di Gargnano Giovanni Albini, dall'assessore al Turismo Marco Mascher, da Sergio Viani dell'ufficio tecnico comunale e da Fabrizio Silvestri autore del libro  proprio sul piatto più caratteristico del Bresciano dal titolo "L'è come a ti: ut, endré e sénsa sal".

Duecento hanno dovuto fare a meno

Un successo anche in termini di prenotazioni: gli organizzatori hanno infatti dovuto preparare un ulteriore spiedo di imponenti dimensioni poiché quello delle quindici coppie in gara è risultato insufficiente a soddisfare tutti i presenti. In 200, giunti sul posto senza prenotazione, hanno dovuto rinunciarvi.

La competizione

La gara ha preso il via alle 13.30, le squadre composte da due persone, mentre gli spiedi  da almeno 100 pezzi con una patata tra due pezzi di carne, termine per la preparazione e dovranno essere le 19. Tra i criteri presi in considerazione anche il sapore delle patate, è stata infatti premiata la patata più gustosa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie