Attualità
Sanità

Sempre meno medici nel Bresciano, situazione preoccupante

Sul territorio anche 3 posti liberi per pediatri di libera scelta.

Sempre meno medici nel Bresciano, situazione preoccupante
Attualità Brescia, 26 Settembre 2022 ore 16:32

Carenza di medici nel Bresciano.

Situazione problematica

Una situazione non nuova ma che, proprio per questo preoccupa: nella sola provincia di Brescia sono senza titolare ben 118 ambulatori (di questi 107 parte di Ats Brescia e 11 in Valcamonica) ai quali si aggiungono 3 pediatri. Sono 2 i posti per l'ambito che raccoglie in se 12 comuni: Manerba, Moniga, Padenghe, Lonato , Polpenazze, Desenzano, Puegnago, Soiano, Pozzolengo, Sirmione, Bedizzole e Calvagese. 1 posto per Gavardo, Vallio, Villanuova, Serle, Paitone, Muscoline e Prevalle. Per quanto concerne quella che più comunemente viene chiamata "guardia medica" ma meglio definita come medico della continuità assistenziale i quali sono deputati a prestare servizio nelle ore notturne e il sabato, la domenica e i festivi, nella sola Ats Brescia sono scoperte ben 5.112 ore mentre in Valcamonica sono un centinaio circa.

Cosa fare

Coloro che volessero ricoprire il posto di titolare nei posti liberi deve presentare domanda entro l'11 ottobre 2022. Per i pediatri vi sono tre posti liberi in due diversi ambiti della provincia di Brescia, per coprirli è necessario presentare domanda entro martedì 4 ottobre 2022.

Seguici sui nostri canali
Necrologie