Attualità
Dalla Regione

Sedici milioni di euro per i laghi lombardi

Una parte degli investimenti riguardano anche Garda e Iseo.

Sedici milioni di euro per i laghi lombardi
Attualità Brescia, 27 Luglio 2021 ore 14:17

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, finanzia, attraverso il Piano Lombardia, 65 interventi, di tutela e risanamento delle acque lacustri. Definite anche le modalità di attuazione e di erogazione delle risorse.
La dotazione finanziaria è di 16.081.948 euro suddivisa per linea di finanziamento. In alcuni casi vi è il co-finanziamento di Province, Autorità di bacino lacuale, Comuni, Enti gestori aree protette beneficiarie dei contributi.

Le aree di intervento sono il recupero sponde/disinquinamento laghi (40 progetti nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Mantova, Sondrio e Varese per 11.076.934,98 euro), i battelli spazzini (11 progetti nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Mantova, Varese per 3.194.645,80 euro) e gli interventi laghi/biodiversità (14 progetti nelle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Mantova e Varese per 1.810.367,05 euro).

"Regione Lombardia  si è dotata di un Fondo interventi per la ripresa economica, istituito con la legge regionale del 4 maggio 2020 - ha spiegato Raffaele Cattaneo - Questo deposito si è reso necessario per fronteggiare le conseguenze negative sull'economia derivanti dall'emergenza Covid-19. In particolare ci ha consentito di promuovere il recupero delle sponde dei nostri laghi, conservarne la biodiversità e disinquinarli anche con l'utilizzo di battelli spazzini. Regione Lombardia in questo ambito si sta infatti impegnando con estrema convinzione e importanti risorse".

Gli interventi nel Bresciano

Per quanto riguarda Brescia, gli interventi laghi/biodiversità riguardano Desenzano del Garda: 85.943 euro per la tutela degli ecosistemi litoranei del basso Lago di Garda occidentale; Sirmione: 96.681 euro per interventi a tutela degli ecosistemi litoranei del basso Lago di Garda occidentale; Parco Alto Garda Bresciano: 49.441 euro per il miglioramento sponde lacustri del Lago di Garda tra i Comuni di Salò e Limone del Garda. Gli interventi di recupero sponde/disinquinamento laghi riguardano i Comuni della Valtenesi: 250.000 euro per la gestione sostenibile delle acque meteoriche e miglioramento della qualità delle acque scaricate a lago in via Pace, località Romantica; il Parco Alto Garda Bresciano: 238.558 euro per miglioramento sponde lacustri del Lago di Garda, tra i comuni di Salò e Limone del Garda; Laghi d'Iseo: 165.000 euro per miglioramento ecologico delle Torbiere del Sebino; i Laghi d'Iseo, Endine e Moro: 56.732 euro per rivitalizzazione del canneto tra Endine Gaiano e Ranzanico, 76.853 euro rivitalizzazione del canneto alla foce del Fossadone, 77.507 euro per la salvaguardia degli anfibi, 380.000 euro per la valorizzazione del fondale del Sebino; Iseo: 50.000 euro per il contenimento dei canneti nelle acque lacustri. Infine, gli interventi con i battelli spazzini riguardano 47.394 euro per acquisto natante veloce per interventi rimozione idrocarburi; 62.360 euro per ammodernamento battello Pelikan1; 561.245 euro per l'acquisto di un nuovo battello.

Necrologie