Attualità
Covid-19

Scuola e Covid-19: il comune adotta misure anti assembramento

La cessazione dello stato di emergenza non fa abbassare la guardia.

Scuola e Covid-19: il comune adotta misure anti assembramento
Attualità Bassa, 14 Settembre 2022 ore 08:58

Covid e scuola, l'attenzione è ancora alta.

Don Milani

Nel comune di Nave è stata emessa un'ordinanza valida fino alla fine dell'anno scolastico, firmata dal comandante della Polizia Locale Paolo Manni nella quale vengono elencate una serie di misure volte a prevenire il rischio di nuovi contagi. In particolare l'Amministrazione comunale congiuntamente alla dirigenza scolastica hanno deciso di trasformare in spazi pubblici alcune zone dei plessi scolastici Don Milani, la zona di fronte a via Brescia 20, l'entrata di via S. Costanzo e Anna Frank di via Ventura Strada prima 7. Ciò durante i giorni di scuola dalle 8.10 alle 8.25; dalle 12.25 alle 12.40; dalle 13.40 alle 13.55 e dalle 15.55 alle 16.10.

Borsellino e Falcone; Galileo Galilei

Per il plesso scolastico di via San Marco 26 le misure saranno applicate dalle 7.40 alle 7.55 e dalle 12.55 alle 13.10; per il plesso di via Don Giacomini 12 sarò il parcheggio interno sul retro della scuola ad ospitare l'entrata e l'uscita degli studenti e questo dalle 7.40 alle 7.55; dalle 12.55 alle 13.10 e dalle 13.55 alle 14.10.

Motivazioni

Nel testo dell'ordinanza si legge che:

"Nonostante la cessazione dello stato di emergenza, l'evoluzione della situazione epidemiologica da Covid-19 non pare essersi risolta e che l'attuale contesto di rischio impone la prosecuzione delle iniziative di carattere straordinario intraprese per fronteggiare adeguatamente possibili situazione di pregiudizio per la collettività, si ritiene necessario evitare assembramenti fuori dagli istituti scolastici e fare in modo che gli alunni non permangano in luoghi adibiti alla circolazione di veicoli nei momenti di maggior flusso di persone in ingresso ed in uscita dai plessi scolastici".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie