Attualità
Nei reparti un po' di magia

Santa Lucia ha portato i doni ai piccoli pazienti dell'Ospedale dei Bambini

Massimo Lombardo: "Queste giornate di festa hanno un grande valore per il morale dei pazienti, grandi e piccoli"

Santa Lucia ha portato i doni ai piccoli pazienti dell'Ospedale dei Bambini
Attualità Brescia, 14 Dicembre 2022 ore 09:12

Santa Lucia arriva ovunque ci sia un bambino, ha così portato i suoi doni anche ai piccoli pazienti dell'Ospedale dei Bambini di Brescia.

Santa Lucia ha regalato gioia e spensieratezza

La notte tra lunedì 12 e martedì 13 dicembre 2022 Santa Lucia è arrivata dai piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini: al loro risveglio hanno trovato tracce del suo passaggio e hanno potuto vivere momenti speciali nonostante il ricovero.

Numerose iniziative

Numerose le associazioni che anche quest’anno hanno contribuito a portare gioia e sorrisi all’interno delle corsie del Presidio Pediatrico, alternandosi con la loro visita nelle giornate precedenti alla magica notte: la Società ASD Concesio Calcio è stata il 9 dicembre nel reparto di Oncologia Pediatrica, l’Associazione Santa Lucia Biancoblu ha visitato i reparti pediatrici l’11 dicembre, mentre l’Associazione Milan club Castelgoffredo "Aldo Chioda 1973" è passata nel reparto di Chirurgia Pediatrica il 12 dicembre. Ieri mattina, invece, gli zampognari guidati dal Pastore Castaldo hanno rallegrato l’atmosfera intonando canti natalizi tradizionali nei corridoi dei reparti e lasciando spazio, nel pomeriggio, alla visita del Vicario Generale della Diocesi di Brescia, Mons. Fontana.

Anche BPER Banca, in continuità con il passato, ha voluto essere vicino ai bambini ricoverati, con un generoso contributo che ha permesso ai bimbi di vivere una giornata diversa.

“L’Istituto – ha ricordato Maurizio Veggio, Responsabile Direzione Territoriale Lombardia Est-Triveneto di BPER Banca – è per tradizione sensibile ai temi della solidarietà. In tutti i territori in cui siamo presenti supportiamo iniziative sociali che facilitino l’inclusione perché crediamo che il benessere di una cittadinanza passi innanzitutto attraverso il sostegno a questi valori.  La ricorrenza del 13 dicembre è cara ai piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini di Brescia per le sorprese che ricevono, sono convinto che questa giornata speciale li abbia aiutati a sorridere e noi siamo orgogliosi di aver contribuito”.

“Ormai anch’io conosco questa ricorrenza e ho imparato quanto sia importante per i bambini bresciani. –  interviene Massimo Lombardo, Direttore Generale di ASST Spedali Civili – Nonostante la pandemia ci imponga ancora qualche limitazione, la generosità di molti ha permesso anche quest’anno di festeggiare con gioia e in tutta sicurezza. Queste giornate di festa hanno un grande valore per il morale dei pazienti, grandi e piccoli; speriamo di poter tornare presto a celebrarle con maggiore serenità”.

Le immagini di Santa Lucia

incontro in sala consiliare 2
Foto 1 di 3
incontro in sala consiliare
Foto 2 di 3
Zampognari con S.Lucia
Foto 3 di 3

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie