Attualità
Covid-19

Salò, obbligo di Green Pass esteso anche agli utenti del comune

La misura entrerà in vigore a partire da lunedì 8 novembre e fino a venerdì 31 dicembre.

Salò, obbligo di Green Pass esteso anche agli utenti del comune
Attualità Garda, 03 Novembre 2021 ore 17:39

Questo quanto si legge nell'ordinanza a firma del primo cittadino Gianpiero Cipani pubblicata ieri (martedì 2 novembre), la misura entrerà in vigore a partire da lunedì 8 novembre e fino a venerdì 31 dicembre. Si tratta del primo comune bresciano ad adottare questa misura.

Verrà ampliata l'apertura al pubblico

Ad oggi le linee guida in materia di condotta delle pubbliche amministrazioni evidenziano come l'unica categoria di soggetti esclusa dall'obbligo di esibire i Green Pass per accedere agli uffici pubblici è quella degli utenti, mentre i visitatori che accedono a Palazzo municipale per qualsiasi motivo (svolgimento riunione, incontro o congresso) sono chiamati ad esibire la certificazione verde. Anche nelle linee del Dipartimento della Funzione Pubblica è confermato che l'obbligo di possedere ed esibire il Green Pass per l'accesso agli uffici pubblici non riguarda gli utenti. Nell'ordinanza si legge che

La mancanza di un simile obbligo da parte degli utenti non consente di assicurare le necessarie e migliori condizioni di sicurezza nello svolgimento in presenza dell'attività lavorativa ed istituzionale. La necessità - si legge ancora nel testo dell'ordinanza - è quella di rafforzare il sistema di tutele per coloro che operano in presenza all'interno delle sedi del comune di Salò per l'espletamento delle citate attività, prevedendo ulteriori prescrizioni per l'accesso a tali sedi.

In questo modo

Con la creazione di più intense ed efficaci condizioni di sicurezza, è possibile ampliare l'apertura al pubblico delle sedi comunali favorendo la stessa utenza.

E chi non possiede il Green Pass

Per coloro che non sono in possesso della certificazione verde o che non sono muniti della certificazione di esenzione, i servizi saranno erogati in modalità online. Laddove fosse necessaria la presenza in persona e questa non fosse in possesso di Green Pass, verrà fissato un appuntamento in locali dotati di appositi dispositivi di protezione. Previste sanzioni dai 400 ai mille euro.

Necrologie