Montichiari

Roberta Pompa al PalaGeorge per ammirare la Sinergy Dance Cup

Ospite del consigliere regionale Claudia Carzeri

Roberta Pompa al PalaGeorge per ammirare la Sinergy Dance Cup
Attualità Montichiari, 08 Maggio 2021 ore 20:04

Roberta Pompa, cantante del gruppo Le Deva, ospite al PalaGeorge di Montichiari

Roberta Pompa a Montichiari ospite del consigliere regionale Claudia Carzeri

Roberta Pompa, cantante del gruppo Le Deva oggi pomeriggio è arrivata a sorpresa al PalaGeorge di Montichiari dove è in corso la Sinergy Dance Cup. “Non ho voluto mancare all'invito fattomi dalla mia amica Claudia Carzeri – ha detto l'artista – e devo dire che è una vera gioia considerare che stanno riprendendo gli eventi dal vivo”. L'ultimo singolo de Le Deva, “Brillare da sola”, ha confermato la bontà del progetto ed ancora forte in Roberta l'emozione dell'esperienza sanremese che l'ha vista salire sul palco dell'Ariston con le colleghe del gruppo per interpretare insieme ad Orietta Berti un classico come “Io che amo solo te”, per altro premiato dalla grande considerazione espressa dai maestri dell'Orchestra del Festival di Sanremo. “E' stata un'esperienza straordinaria - conferma Roberta - resa possibile dalla grande energia che abbiamo espresso tutti, le mie colleghe, il nostro team. Un grande traguardo e per noi una grande soddisfazione che Orietta, con cui siamo sempre in contatto, ci abbia scelto. Sanremo in un certo senso è stata la conferma che siamo sulla strada giusta. Dopo tanto lavoro è stato bello poter vivere Sanremo, il Festival lo sognavo da una vita, da quando ero bambina. Devo dire anche che salire su quel palco è stata davvero un'emozione pazzesca, un strizza rara”. Le Deva sono proiettate al futuro: “Stiamo preparando il nuovo lavoro discografico – racconta Roberta – e questa volta, sempre sotto lo sguardo vigile di Marco Rettani, stiamo anche contribuendo alla stesura dei pezzi, quattro teste e otto mani al lavoro, confrontandoci sempre con sincerità perché è la sincerità quello che ci dà forza e che traspare al pubblico, pubblico che vorremmo incontrare al più presto dal vivo, ci sono dei progetti interessanti, non vediamo l'ora di tornare a cantare dal vivo su un palco, è la nostra vita”.

Necrologie