Attualità
Regione Lombardia

Rischio idrogeologico, risorse da Regione anche nel Bresciano

Sei i comuni nel Bresciano interessati.

Rischio idrogeologico, risorse da Regione anche nel Bresciano
Attualità Brescia, 24 Ottobre 2022 ore 17:00

In arrivo nuove risorse da Regione Lombardia anche nel Bresciano per quanto concerne il contenimento del rischio idrogeologico.

Su proposta dell'assessore Foroni

In particolare, le nuove risorse che ammontano complessivamente a 32milioni di euro, serviranno a terminare la realizzazione di interventi per la difesa del suolo. Stanziamento deciso dalla Giunta regionale su proposta dell'assessore al Territorio e Protezione Civile Pietro Foroni. 

Finalità

Il programma integrativo dei finanziamenti 2022-2024, inserito nel Piano Lombardia, attua una serie di misure per ridurre gli impatti negativi sul territorio delle alluvioni; in particolare, il provvedimento approvato dalla Giunta oggi (lunedì 24 ottobre 2022) mette a disposizione dei territori una nuova copertura finanziaria che permetterà il completamento di 19 interventi, in avanzata fase di realizzazione.

 

"L'attuazione del provvedimento è pienamente coerente con le finalità della legge regionale 9/2020, - ha spiegato Foroni - consente di investire importanti risorse finanziarie regionali, in modo mirato, per migliorare la sicurezza dei territori maggiormente soggetti a rischio idrogeologico".

In dettaglio, la dotazione economica del programma integrativo degli interventi è pari a 32.255.134,80 euro.

 

Nel Bresciano

I comuni ad essere interessati in provincia di Brescia sono: Castel Mella, Capriano del Colle, Azzano Mella: interventi di sistemazione idraulica del fiume Mella e mitigazione del rischio idraulico nei tre Comuni, 1.800.000 euro; Gargnano, opere per la mitigazione del rischio crolli in località Sinsegla, 1.512.453 euro; Paisco Loveno: regimazione idraulica e stabilizzazione dei pendii per la messa in sicurezza degli abitati, 800.000 euro; Sonico: interventi per la risoluzione dell'interferenza tra val Rabbia e SS 42, 1.250.000 euro.

Seguici sui nostri canali
Necrologie