Attualità
Ripresa economica

Regione Lombardia stanzia oltre 2milioni di euro per il bresciano, 1,3milioni in Vallesabbia

Massardi: "Tutti i progetti saranno finanziati e verranno realizzati nel 2022".

Regione Lombardia stanzia oltre 2milioni di euro per il bresciano, 1,3milioni in Vallesabbia
Attualità Brescia, 17 Dicembre 2021 ore 11:11

È stato approvato nell’Aula consigliare di Regione Lombardia l’Ordine del Giorno del Consigliere Massardi (Lega) per l’utilizzo del fondo “Interventi per la ripresa economica” nell’ambito della legge di bilancio 2022-2024, che finanzia numerosi Comuni del Bresciano.

Le parole di Massardi

In merito è intervenuto il Consigliere regionale e vicecapogruppo della Lega, promotore dell’ODG e di alcuni degli interventi approvati in Aula, Floriano Massardi:

“Si tratta di risorse destinate al sostegno degli investimenti regionali e dello sviluppo infrastrutturale di numerosi progetti per oltre 2 milioni di euro (di cui circa 1,3 milioni euro in Vallesabbia)".

I comuni finanziati

 

 Vallio Terme per la costruzione della nuova palestra e della passerella pedonale sul torrente Vrenda di collegamento con il centro sportivo; Bione per la manutenzione straordinaria del dissesto di una porzione di strada in via Bersenico; Sabbio Chiese per il nuovo museo degli “Stampatori da Sabbio”; Pertica Alta per il completamento degli spazi comunali in via Provinciale all’altezza del civico 99; Serle per la manutenzione straordinaria dell’edificio sito in via Muradelli;  Agnosine per la manutenzione straordinaria dello spondale del Torrente Bondaglio; Nuvolera per l’intervento di manutenzione straordinaria delle piste ciclabili; Pontoglio per l’intervento di manutenzione straordinaria di un immobile comunale adibito a Protezione civile; Urago d’Oglio per l’intervento di manutenzione straordinaria delle piste ciclabili; Roccafranca per l’intervento di manutenzione straordinaria della sede degli Alpini in via Milano; Rezzato per il miglioramento e ripristino dell’efficienza idraulica del torrente Rudone di Virle; Mazzano per l’allargamento della strada in via Santellone;  Berlingo per la manutenzione straordinaria della sede del Municipio;  Coccaglio per la riqualificazione stradale di via Dante e via Silvio Pellico;  Marcheno per la manutenzione straordinaria della viabilità e la creazione di parcheggi in via Madonnina; Sale Marasino per la sistemazione del palazzo comunale.

 

“Tutti i progetti – aggiunge il Consigliere leghista Massardi – saranno finanziati e verranno realizzati nell’anno 2022. Risorse importanti e strategiche per i Comuni che dimostra l’impegno della Regione nel sostenere gli Enti locali, in particolare quelli montani, nella loro programmazione” conclude Massardi.

 

Necrologie