merito sportivo

Premio Rondinella d'Oro: si alza il sipario sull'edizione 2024

La proclamazione del vincitore, che andrà ad inserirsi in un albo d’oro che comprende nomi altisonanti come Roberto Baggio, Luca Toni ed Andrea Caracciolo, fino ad Andrea Cistana

Premio Rondinella d'Oro: si alza il sipario sull'edizione 2024
Pubblicato:

Premio Rondinella d'Oro: si alza il sipario sull'edizione 2024.

Premio Rondinella d'Oro: si alza il sipario sull'edizione 2024

Domani (martedì 30 gennaio 2024) si terrà la cerimonia di presentazione del programma che, nei prossimi mesi, darà vita alla manifestazione organizzata dall'Associazione Giorgio Zanolli Editore . Si tratta di una manifestazione che riveste rande importanza nel panorama sportivo bresciano. Un evento di interesse regionale, come certificato da Regione Lombardia, che si affianca al comune di Brescia e a tutte le realtà che sostengono questa iniziativa.

Gli organizzatori e i numerosi ospiti illustri si ritroveranno al ristorante di via Spalti San marco a Brescia per scoprire le modalità del concorso e tutti i riconoscimenti che andranno a confluire nella sempre attesa serata finale che quest’anno si terrà martedì 10 settembre 2024. A livello operativo, da giovedì 1 febbraio 2024 gli sportivi bresciano potranno cominciare a votare il loro giocatore preferito del Brescia, per una votazione che ci concluderà il prossimo 14 maggio.

Grandi nomi

La proclamazione del vincitore, che andrà ad inserirsi in un albo d’oro che comprende nomi altisonanti come Roberto Baggio, Luca Toni ed Andrea Caracciolo, fino ad Andrea Cistana, premiato lo scorso anno, si terrà il 21 maggio. Come già è accaduto nelle ultime due edizioni, anche quest’anno la “Rondinella d’Oro” è pronta a trasformarsi come una vera e propria festa di tutto lo sport bresciano e delle sue eccellenze. L’Associazione Giorgio Zanolli Editore, infatti, si prefigge ancora una volta di porre al centro dell’attenzione e celebrare tutti quei personaggi e quelle società che con il loro impegno non solo hanno ottenuto risultati di prestigio, ma hanno contribuito a diffondere il messaggio dello sport inteso come strumento privilegiato di valori, di socializzazione, di solidarietà e di educazione delle nuove generazioni.

Una sfilata di campioni

Proprio in questo senso acquista un particolare interesse la “vernice inaugurale” di martedì 30 gennaio, quando saranno svelati tutti i riconoscimenti che affiancheranno il premio dedicato al calciatore del Brescia preferito dai tifosi che esprimeranno il loro insindacabile giudizio attraverso i loro voti. Un elenco illustre che affiancherà le targhe “Leonessa d’Oro 2024” al premio “Broletto 2024”, oltre alla proclamazione della Rondinella d’Oro ad honorem e alla targa “Rondinella d’Oro 2024”. Il tutto per quella che già si preannuncia una bella sfilata di campioni, ospiti illustri e tanti amici uniti dalla comune passione per lo sport e che, grazie all’iniziativa presentata dall’Associazione Giorgio Zanolli Editore, potranno condividere il brillante procedere di un progetto che vuole far vincere lo sport con la S maiuscola.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali