Attualità
Riconoscimenti

Premio Bulloni, l'appuntamento al Teatro Sociale

Oltre al Premio Bulloni sono nove gli attestati che verranno attribuiti a cittadini che si sono segnalati per opere particolarmente meritorie.

Premio Bulloni, l'appuntamento al Teatro Sociale
Attualità Brescia, 05 Dicembre 2022 ore 15:03

Premio Bulloni 2022, quest'anno andrà in scena venerdì 16 dicembre 2022 alle 17.30 al Teatro Sociale di Brescia.

Premio Bulloni in memoria dell'avvocato primo Prefetto di Brescia

Si tratta dell' annuale appuntamento con la bontà istituito fin dal 1953 dal Comune di Brescia e intitolato alla memoria dell’avvocato Pietro Bulloni, primo Prefetto di Brescia nel periodo della Liberazione, Deputato alla Costituente e Sottosegretario al Commercio estero.

Come fare per partecipare

Per partecipare è necessario prenotare utilizzando il link www.bit.ly/PremioBulloni2022 che sarà attivo dal 12 dicembre. In questa edizione sono state una trentina le segnalazioni pervenute a Palazzo Loggia, per iniziativa di singoli cittadini, di gruppi e associazioni, di amministratori pubblici, di parroci, di realtà economiche, sindacali e culturali, che hanno voluto far emergere dal nascondimento della quotidianità storie, situazioni e protagonisti della bontà e della solidarietà.

Gli altri attestati che verranno consegnati

Oltre al Premio Bulloni sono nove gli attestati che verranno attribuiti a cittadini che si sono segnalati per opere particolarmente meritorie. L’elenco comprende i premi “Cuore Amico–Fraternità”, “Confindustria Brescia”, “Nica e Candida Ranzanici”, “Ordine degli Avvocati”, “Cavaliere del Lavoro Umberto Gnutti”, “Pietro, Piergiuseppe e Piercarlo Beretta”, “Premio Rotary Brescia Nord”, Premio Collegio Notarile Brescia”.

Come è già avvenuto nelle precedenti edizioni, accanto ai nove Premi della Bontà con dotazione di denaro, sono stati attribuiti quest’anno altri cinque riconoscimenti: un “Grosso d’oro” è andato a figura ritenuta degna di un pubblico plauso per i limpidi esempi di testimonianza culturale e civile, e la ‘Medaglia d’oro’, raffigurante la Vittoria Alata, è stata conferita quest’anno ad altre quattro personalità per le virtù civiche espresse nel corso della loro vita.

Seguici sui nostri canali
Necrologie