Attualità
attività storiche

Premiate le attività storiche della Provincia di Brescia

Sono 68 le attività premiate giovedì 1 dicembre alla Camera di Commercio di Brescia

Attualità 05 Dicembre 2022 ore 09:34

Avviare un’attività, vederla crescere ed evolversi per oltre quarant’anni, fino a diventare un “attività storica di Regione Lombardia” è un traguardo che per molti rappresenta il riconoscimento di una vita di sudore, impegno e sacrificio. Lo sa bene l’assessore regionale allo sviluppo economico Guido Guidesi, che negli ultimi mesi sta girando tutte le provincie della Lombardia per premiare di persona tutte le attività diventate storiche nel 2022. Nella mattina di giovedì 1 dicembre si è svolta alla Camera di Commercio di Brescia la settima tappa di questo tour di premiazione che ha visto come protagoniste circa 70 imprese della provincia.

Il video della tappa di Brescia

L'assessore Guidesi premia le attività storiche bresciane

Ad aprire la mattinata è stato il padrone di casa Roberto Saccone, presidente della Camera di Commercio

“E’ un grande onore e grande piacere per noi ospitare questa manifestazione, che possiede un valore simbolico molto importante. La “storicità” di queste attività che vengono premiate oggi non rappresenta solo la tradizione, ma anche la continuità e la capacità di trasmettere i valori d’impresa alle nuove generazioni. E io credo che occasioni come questa celebrino il valore sociale dell’impresa”

Il presidente ha poi concluso sottolineato come questo premio incarni al meglio la natura della provincia bresciana:

“Brescia ha nella cultura del lavoro una delle sue fonti d’ispirazione maggiori, basa su questo il suo benessere e credo che questo ci permetta, nonostante il difficile momento che stiamo vivendo, di guardare al futuro con serenità”.

Dopo di lui ha parlato l’assessore Guidesi, che rivolgendosi ai premiati ha detto:

“Questo territorio ha fatto del “fare impresa” il proprio tratto distintivo, il riconoscimento che vi diamo oggi vuole essere innanzitutto il “grazie” di Regione Lombardia per tutto quello che avete fatto, state facendo, e siamo convinti farete in futuro. Attribuendovi il titolo di attività storiche vogliamo essere parte e supportarvi ancora di più in quello che sarà il futuro delle vostre attività, attraverso gli strumenti specifici che, come assessorato, mettiamo a disposizione per voi”.

La premiazione

Oltre all’assessore Guidesi, e al presidente Saccone per premiare le attività bresciane erano presenti anche: i consiglieri regionali Claudia Carzeri e Gabriele Barucco; e Barbara Quaresmini presidente di Confesercenti Lombardia Orientale.

In sala anche i rappresentanti delle istituzioni locali: Valter Muchetti, assessore del Comune di Brescia; Silvia Zaltieri, assessore del Comune di Castenedolo; Domenico Codoni, assessore del Comune di Chiari; Attilio del Campo, consigliere del Comune di Ghedi; Tiziano Belotti, sindaco del Comune di Rovato; Antonella Montini assessore della Comunità montana di Valle Trompia; Mirella Zanini, sindaco del Comune di Collio.

In tutto sono state 68 le attività premiate in questa edizione, provenienti da trentotto comuni della Provincia, che portano a 384 il totale delle attività storiche bresciane riconosciute dal 2004 ad oggi. Rovato, Brescia e Montichiari, sono i comuni che hanno avuto il maggior numero di realtà riconosciute come storiche. Spiccano tra queste le centenarie “Biciclette Zecchini”, nata a Brescia nel 1920 che oggi porta avanti la tradizione “di famiglia” di fabbricare biciclette, e il “Centro Ortofrutta Fratelli Albini” di Mazzano, in attività dal 1923.

Le attività storiche premiate in provincia di Brescia

Questo l'elenco completo delle attività premiate in provincia di Brescia

  • Brescia: Barbanzè (1975), Bertarini Orologeria (1980), Biciclette Zecchini (1920), Buizza (1972), Caffè S. Agata (1972), Calzature Sarca (1976), Fibra 1 (1959), Ginger (1982), Parrucchiera per Signora (1964)
  • Bedizzole: Tabaccheria Zanchi (1952)
  • Borgosatollo: Tabaccheria Capra (1968)
  • Bovezzo: Tomasoni (1977)
  • Capo di Ponte: La Pieve (1982)
  • Carpenedolo: Forneria Botturi Fratelli dal 1947
  • Castenedolo: B.Ut.Fer (1978), Frutta e verdura (1958)
  • Cazzago San Martino: Frutta Castellini (1969)
  • Chiari: Masserdotti Formaggi Salumi (1979), Pasticceria Marconi (1965), Pasticceria San Faustino (1968), Trattoria Pizzeria Leonessa (1981)
  • Cimbergo: Alimentari De Marie (1956)
  • Collio: Ristorante Albergo Belvedere (1964)
  • Concesio: Miramonti L'altro (1981)
  • Edolo: Alimentari Mazzucchelli (1933), Liquorificio Alta Valle Camonica (1953)
  • Gardone Val Trompia: Osvaldo parrucchiere (1981)
  • Ghedi: Sericart (1974)
  • Idro: Panificio Gasparini (1980)
  • Iseo: Arte Casa Jarrera (1980), Bar Garibaldi (1975), Bianchi (1968)
  • Isorella: Mobilificio Visini (1964)
  • Lonato del Garda: Trattoria La Rosa (1941)
  • Malonno: Forneria Salvetti (1947)
  • Manerba del Garda: Garage Europa (1962)
  • Marcheno: Bar Trattoria Primavera (1969), Trattoria 'Bar Cascata', (1958)
  • Marone: Ristorante Camplani (1979)
  • Mazzano: Centro Ortofrutta Fratelli Albini (1923), Merceria Brodini Sorelle (1950),
  • Monte Isola: Bar Alimentari da Ernesta (1967), Bar Letizia (1967), Trattoria Del Sole (1974)
  • Montichiari: Acconciature Daniela (1978), Forbici Elettrodomestici (1979), Trattoria Da Licio (1956), Trattoria La Capretta (1970)
  • Nuvolera: Antica Osteria (1974), Grumi Arreda By Giemme (1967)
  • Orzinuovi: Bar Centrale (1962)
  • Ospitaletto: Macelleria Formaggi dal 1964, Tabaccheria Marchetti (1959),
  • Rezzato: Foto Paletti (1957)
  • Roé Volciano: Trattoria Ricomilla (1979)
  • Rovato: Casali Frutta (1972), Coltelleria Stabiglieri (1979), Fratelli Scuri srl (1959), Farmacia Comunale (1971), Panificio Deleidi (1963), Pezzucchi Bevande (1957), Trattoria da Gina (1950)
  • Salò: Tranquilli (1959)
  • Sirmione: Gelateria Gino (1965)
  • Travagliato: Baldini (1945)
  • Vestone: La Sosta (1968)
  • Villa Carcina: Belussi Caffè Tabaccheria (1967)
  • Zone: Bar Centrale (1978)

Tutte le foto dei premiati

DSC07628
Foto 1 di 13

Bertarini Orologeria, proponente Comune di Brescia

DSC07636
Foto 2 di 13

Frutta e verdura, proponente Comune di Castenedolo

DSC07645
Foto 3 di 13

Proponente Comune di Chiari

DSC07656
Foto 4 di 13

Sericat, proponente Comune di Ghedi

DSC07679
Foto 5 di 13

Proponente Comune di Montichiari

DSC07685
Foto 6 di 13

Foto Paletti, proponente Comune di Rezzato

DSC07696
Foto 7 di 13

Proponente Comune di Rovato

DSC07701
Foto 8 di 13

Proponente Comunità Montana Valle Trompia

DSC07718
Foto 9 di 13

Proponente Confesercenti Lombardia orientale

DSC07738
Foto 10 di 13

Proponente Confesercenti Lombardia orientale

DSC07751
Foto 11 di 13

Proponente Confcommercio Brescia

DSC07763
Foto 12 di 13

Proponente Confartigianato Brescia

DSC07770
Foto 13 di 13

Autocandidature

Seguici sui nostri canali
Necrologie