Attualità
Una buona notizia!

Pnnr, in arrivo 1,3 milioni di euro per il polo scolastico

Il primo cittadino: "L'opera sarà realizzata a costo zero per le casse del comune".

Pnnr, in arrivo 1,3 milioni di euro per il polo scolastico
Attualità Valli, 06 Gennaio 2022 ore 09:36

Grazie al progetto di rigenerazione urbana, il comune di Lumezzane ha ottenuto un finanziamento da 1.280.000 € in arrivo con i fondi del Pnrr.

 

Tra i pochi comuni ad aver ottenuto il finanziamento

La notizia è stat comunicata venerdì  31 dicembre. Oltre a Brescia come città capoluogo, Lumezzane è tra i pochissimi enti locali della Provincia (e di tutto il nord d’Italia) ad aver ottenuto un finanziamento. Non era facile riuscire nell’impresa di aggiudicarsi i primi fondi disponibili ed aver centrato l’obiettivo, tra l’altro incassando tutti e 3 i punti disponibili.
Grazie all’arrivo di questo contributi, il nuovo ed innovativo polo scolastico di San Sebastiano verrà realizzato a costo zero per le casse comunali. Un intervento dal valore complessivo di 6.400.000 €.

Matematicamente - spiega il primo cittadino Josehf Facchini -  è come aver ottenuto quei fondi due volte: una perché andiamo a coprire tutta la parte restante del progetto della scuola, l’altra perché andiamo a sbloccare tutti questi soldi. Ricevere questi fondi del Pnrr per noi è infatti una doppia conquista: non solo andremo a realizzare questa nuova super-scuola a costo zero ma potremo andare a liberare le risorse da noi già stanziate su questa partita per investirli in altre iniziative e progetti di rinnovamento per la nostra Città!

Nel dettaglio

Circa 5,2 milioni per la realizzazione della scuola erano “coperti” da fondi sovracomunali mentre la restante parte (ovvero 1,28 milioni) era stata coperta con l’avanzo di bilancio comunale (fondi che abbiamo reperito grazie ad una gestione oculata dei soldi dei lumezzanesi senza accendere alcun mutuo); adesso che sono stati ottenuti questi 1,28 milioni con il Pnrr, possiamo quindi “liberare” le risorse dell’avanzo di bilancio già previste per realizzare nuove opere funzionali e migliorative. Nella battaglia contro la pandemia da covid la nostra Amministrazione è stata capofila di tante iniziative tra gli enti locali, un motivo d’orgoglio che ci dà la carica e al tempo stesso ci spinge a fare sempre meglio. Anche stavolta siamo felici di questo successo, che garantirà al nostro territorio un investimento importante per il futuro dei nostri figli. Finanziare cantieri edili ha un’enorme ricaduta sul tessuto economico soprattutto locale perché significa dare lavoro ad artigiani e imprese, quindi può essere un volano per la nostra economia e soprattutto un’occasione da non sprecare per rinnovare il Paese. Ovviamente il polo scolastico di San Sebastiano non è l’unico progetto sul quale stavamo lavorando, abbiamo tante altre idee ed iniziative su cui vogliamo spingere per reperire ulteriori fondi e realizzare opere che la nostra Lumezzane non ha mai visto. Il nostro obiettivo è rinnovare il nostro territorio sfruttando con ogni occasione possibile, anche per questo noi ci siamo!
 

Necrologie