Attualità
Ciak si gira

Piazza Vittoria: un set cinematografico a cielo aperto

Un cast d'eccezione diretto dal regista Michael Mann per una pellicola centrata sulla figura di Enzo Ferrari.

Piazza Vittoria: un set cinematografico a cielo aperto
Attualità Brescia, 12 Ottobre 2022 ore 10:40

Piazza Vittoria per tre giorni protagonista del set cinematografico legato al film su Enzo Ferrari.

Un'emozione unica per appassionati e non solo

Un'occasione davvero speciale che ha attirato numerosi appassionati, molti dei quali vi hanno preso parte come comparse e che proveranno l'emozione di apparire sul grande schermo di una produzione internazionale. Il cast diretto dal regista Michael Mann, inutile dirlo, ha mostrato grande professionalità e un impegno certosino. A calcare la scena celebri star direttamente da Hollywood come Penelope Cruz, Adam Driver, Christian Bale, Patrick Dempsey e Shailene Woodley.

Le immagini del set in piazza Vittoria a Brescia

image23
Foto 1 di 11
image22
Foto 2 di 11
image20
Foto 3 di 11
image19
Foto 4 di 11
image18
Foto 5 di 11
image17
Foto 6 di 11
image16
Foto 7 di 11
image15
Foto 8 di 11
image14
Foto 9 di 11
image13
Foto 10 di 11
image12
Foto 11 di 11

Un viaggio a ritroso nel tempo

In piazza Vittoria è stata ricostruita l'ambientazione del 1957: fu allora, infatti, che si disputò l'ultima Mille Miglia come gara automobilistica lungo le strade italiane. Il lavoro è stato no stop, è infatti continuato anche durante la notte al fine di allestire al meglio piazza Vittoria con un risultato finale davvero superlativo. La pellicola diretta da Michael Mann tratta dal libro "Enzo Ferrari - L'uomo, la macchina" che descrive tre mesi della vita di Ferrari ambientati nell'estate del 1957.

Le immagini del set del film su Enzo Ferrari

image8
Foto 1 di 13
image12
Foto 2 di 13
image11
Foto 3 di 13
image10
Foto 4 di 13
image9
Foto 5 di 13
image7
Foto 6 di 13
image6
Foto 7 di 13
image5
Foto 8 di 13
image4
Foto 9 di 13
image3
Foto 10 di 13
image2
Foto 11 di 13
image1
Foto 12 di 13
image0
Foto 13 di 13

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie