IL VIDEO VIRALE

Paura e delirio a Orio al Serio: passeggera insulta e alza le mani a bordo dell’aereo

A far scattare la donna sembra sia stato l'invito ad indossare la mascherina, all'atterraggio è stata denunciata

Attualità Brescia, 01 Giugno 2021 ore 09:04

Paura e delirio a Orio al Serio: passeggera insulta e alza le mani a bordo dell’aereo.

Momenti di tensione, quelli vissuti dai passeggeri di un volo partito da Ibiza, al momento dell’atterraggio nell’aeroporto di Orio al Serio lo scorso martedì 25 maggio. L’episodio è diventato virale sui social negli ultimi giorni, con un video che continua a rimbalzare da una parte all’altra della rete.

Durante il volo una ragazza, originaria di Bari, è stata ripresa da un’altra passeggera perché non indossava la mascherina anti-Covid su naso e bocca ed è stata invitata a tenere le distanze. Questo avrebbe scatenato la rabbia dell’altra, che ha reagito insultando e sputandole addosso. A quel punto uno stewart è intervenuto per calmare la ragazza, che ha incominciato a lanciare offese nei suoi confronti e degli altri passeggeri, che protestavano contro di lei.

Nel momento di maggiore tensione avrebbe strappato una ciocca di capelli alla compagna di sedile e tirato calci a un uomo, mentre il personale di bordo cercava di tenerla ferma per evitare il peggio.

Dopo l’atterraggio sulla pista l’attendevano le forze dell’ordine, alle quali è stata denunciata. Inoltre due passeggeri hanno già comunicato di voler prendere vie legali contro la giovane per le lesioni subìte, mentre una terza sta ancora considerando questa decisione.

Necrologie