Attualità
Eccellenze

Pasticcerie d'Italia 2023 del Gambero Rosso, i templi bresciani della golosità

Sono 620 gli indirizzi recensiti e ben 50 le realtà entrate per la prima volta nella guida, naturalmente in un'ottica nazionale; a livello locale, bresciano in particolare, le soddisfazioni non mancano di certo.

Pasticcerie d'Italia 2023 del Gambero Rosso, i templi bresciani della golosità
Attualità Brescia, 17 Novembre 2022 ore 16:25

Pasticcerie d'Italia 2023, ecco quali sono i templi bresciani  della golosità secondo il Gambero Rosso.

Pasticcerie d'Italia 2023, la presentazione

La presentazione è avvenuta oggi (giovedì 17 novembre 2022) a Palazzo Albergati nella campagna bolognese. Sono 620 gli indirizzi recensiti e ben 50 le realtà entrate per la prima volta nella guida, naturalmente in un'ottica nazionale. A livello locale, bresciano in particolare, le soddisfazioni non mancano di certo.

Tre torte

Il massimo riconoscimento è stato confermata per tutte le Tre Torte bresciane. Pasticceria Veneto di Iginio Massari, Tre torte dallo scorso anno, è stata premiata per la migliore comunicazione digitale. Vi compaiono poi la pasticceria Roberto di Erbusco e il Dolce Reale di Montichiari (90 punti per entrambe).

Due torte

Due Torte, per Bedussi, Piccinelli e San Carlo (Brescia), a Cologne L'Elite, a Iseo Fn Nazzari, a Lumezzane Chantilly, a Manerba Creazioni e Di Novo e a Offlaga Andreoletti.

Una torta

Una Torta Garzoni di Brescia e Serlini di Gussago.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie