Attualità
Risorse

Parchi gioco inclusivi, beneficiati 68 comuni per oltre 1,8 milioni di euro

L'elenco di tutti i comuni.

Parchi gioco inclusivi, beneficiati 68 comuni per oltre 1,8 milioni di euro
Attualità 07 Febbraio 2022 ore 18:51

Dal 2018 ad oggi sono 343 i parchi gioco inclusivi finanziati da Regione Lombardia per una cifra complessiva di 9 milioni e 500 mila euro.

Il commento di Floriano Massardi

“Per quanto riguarda il territorio di Brescia – afferma il Consigliere regionale Massardi – si tratta di circa 1 milione e 880mila euro e di ben 68 Comuni beneficiati dallo stanziamento. In particolare, voglio segnalare i comuni Valsabbini di Casto (30mila euro); Gavardo (25mila euro); Pertica Bassa (17mila euro) e gardesani quali Desenzano (25mila euro); Lonato del Garda (25mila euro); Salò (25mila euro) e Toscolano Maderno (27mia euro). Una iniziativa fondamentale e di grande rilevanza sociale – aggiunge il consigliere Massardi – che va diffusa in maniera capillare. Tutti i bandi regionali dal 2018 ad oggi hanno visto una grande partecipazione degli Enti locali, a ulteriore testimonianza della validità di questo progetto. I parchi gioco inclusivi sono accessibili, sicuri e privi di barriere architettoniche, in modo da garantire il diritto al gioco a tutti i bimbi, migliorando la possibilità di interazione sociale e la qualità della vita alle persone diversamente abili e alle loro famiglie."

 

I comuni beneficiari

 

L’elenco dei Comuni bresciani beneficiati dagli stanziamenti regionali:

 

Acquafredda  (30.000,00 euro); Alfianello (28.693,42 euro); Azzano Mella (30.000,00 euro); Bagnolo Mella (25.000,00); Bassano Bresciano (30.000,00 euro); Berlingo (23.863,20 euro); Berzo Inferiore (30.000,00 euro); Borgo San Giacomo (21.706,24 euro); Borgosatollo (16.240,90 euro); Botticino (23.000,21 euro); Calvisano (27.024,83 euro); Castel Mella (25.000,00 euro); Casto (30.000,00 euro); Cerveno (28.300,00 euro); Coccaglio (30.000,00 euro); Collebeato (29.720,31 euro); Concesio (30.000,00 euro); Desenzano del Garda (25.000,00 euro); Edolo (30.000,00 euro); Esine (30.000,00 euro); Fiesse (30.000,00 euro); Flero (30.000,00 euro); Gavardo (25.000,00 euro); Ghedi (20.000,00 euro); Gottolengo (28.310,00 euro), Gussago (23.242,00 euro); Incudine (29.949,26 euro); Isorella ( 30.000,00 euro); Lodrino (27.847,14 euro); Lonato del Garda (25.000,00 euro); Lumezzane (30.000,00
euro); Mairano (30.000,00 euro); Malegno (28.500,00 euro); Marmentino (30.000,00 euro); Mazzano (30.000,00 euro); Milzano (30.000,00 euro); Monte Isola (30.000,00 euro); Montichiari (25.000,00 euro); Montirone (30.000,00 euro); Nave (22.067,64 euro); Nuvolento (30.000,00 euro); Nuvolera (30.000,00 euro); Ome (30.000,00 euro); Ono San Pietro (30.000,00 euro); Orzinuovi (25.000,00 euro); Ossimo (29.989,00 euro); Palazzolo sull'Oglio (25.000,00 euro); Passirano (30.000,00 euro); Pertica Bassa (17.342,21 euro); Pisogne (30.000,00); Poncarale (30.000,00 euro); Pontoglio (30.000,00 euro); Provagliod'Iseo (30.000,00 euro); Remedello (30.000,00 euro); Rezzato ( 25.000,00 euro); Roccafranca (28.376,08 euro); Rovato (25.000,00 euro); Salò (25.000,00 euro); San Gervasio Bresciano ( 30.000,00 euro); San Paolo (21.807,84 euro); Sarezzo (30.000,00 euro); Temù (28.578,63 euro); Toscolano Maderno (27.818,27 euro); Travagliato (25.000,00 euro); Urago d'Oglio (30.000,00 euro); Villachiara (30.000,00 euro); Vione (29.766,80 euro); Zone (30.000,00 euro).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie