Attualità
Brescia

Palazzo Loggia, in corso i lavori di manutenzione del salone Vanvitelliano e della palazzina nord

Mucchetti: "Brescia guarda con fiducia e speranza alle prossime sfide con una Loggia ancora più solida e bella”.

Palazzo Loggia, in corso i lavori di manutenzione del salone Vanvitelliano e della palazzina nord
Attualità Brescia, 08 Luglio 2022 ore 17:10

Sono in corso, in questi giorni, alcuni lavori di manutenzione e di pulizia del salone Vanvitelliano e della palazzina nord di palazzo Loggia.

Gli interventi in calendario

Saranno ultimati il 31 agosto gli interventi esterni di sistemazione della gronda sul lato est di palazzo Loggia, necessari a risolvere problemi di infiltrazioni nelle pareti del salone Vanvitelliano. I lavori, cominciati il 27 giugno scorso, sono curati dall’impresa Latt-Do Srl (riparazione lattonerie), dall’impresa Editec (ponteggio) e Cs Centro Serigrafico Srl (grafiche). Si concluderanno il 23 luglio gli interventi di pulizia e manutenzione del restauro, eseguito nel 2010, delle pareti, dei marmi e dei mattoni del salone Vanvitelliano. I lavori, avviati il 23 giugno, sono eseguiti dall’impresa Garattini Malzani (conservazione opere d'arte – restauri) e dall’impresa Caer (ponteggi interni).

Il portone della palazzina nord di palazzo Loggia sarà sottoposto a un intervento di manutenzione e recupero conservativo, realizzato da Bm Restauri (restauro del legno) e BresciaEdil (ponteggio), che avrà inizio il 25 luglio e che si concluderà il 31 agosto mentre i serramenti del salone Vanvitelliano e dello scalone saranno restaurati dal 25 luglio al 13 agosto dall’impresa Capoferri Serramenti Spa.  Infine, dal 16 al 31 agosto, la ditta Newguarda Srl si occuperà della pulizia e della manutenzione della pavimentazione in legno del salone Vanvitelliano.

Costi

La spesa complessiva prevista per gli interventi (comprensiva dell’Iva) è pari a 730mila euro, 600mila dei quali impegnati sul capitolo dedicato agli interventi programmati per Palazzo Loggia e 130mila su quello dedicato agli interventi di valorizzazione e manutenzione degli immobili monumentali. In particolare, al restauro dei serramenti (otto del salone e uno dello scalone) sono destinati 355mila euro. Gli interventi godono di un finanziamento per la rigenerazione urbana di mezzo milione di euro, proveniente dal Pnrr.

“Palazzo Loggia è simbolo della municipalità e soprattutto di Brescia e dei bresciani -  ha dichiarato l’assessore alla Rigenerazione urbana Valter Muchetti - Stiamo realizzando alcuni importanti interventi di recupero, di ripristino e di restauro, fondamentali anche in vista di Brescia e Bergamo Capitale italiana della Cultura 2023. Ringrazio gli uffici comunali per la celerità con la quale sono intervenuti, in collaborazione con la Soprintendenza che ci ha affiancato in questo percorso. Brescia guarda con fiducia e speranza alle prossime sfide con una Loggia ancora più solida e bella”.

 

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie