meteo

Ondate di calore: da domani Brescia da bollino rosso

Si consiglia di non uscire e di non compiere attività fisica a rischio nelle ore più calde della giornata.

Ondate di calore: da domani Brescia da bollino rosso
Attualità 12 Agosto 2021 ore 11:57

E' atteso per domani il picco di calore sulla città di Brescia. Lucifero terrà l'Italia in una morsa di fuoco fino a Ferragosto.

Ondate di calore: da domani Brescia da bollino rosso

Se ieri le temperature hanno raggiunto i 35 gradi in città e il caldo si è fatto sentire anche in provincia, è da domani che Brescia e altre 14 città italiane dovranno affrontare le giornate più torride dell'estate, contrassegnate dal bollino rosso, il massimo livello di rischio salute per il caldo indicato dal bollettino sulle ondate di calore del Ministero della Salute. Oltre a Brescia, le città da bollino rosso saranno Bari, Bologna, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo.

Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione.

Le previsioni per domani e dopodomani indicano giornate caratterizzate da cielo per lo più sereno in tutte le regioni.  Infine per domenica, giornata di Ferragosto, nella fascia oraria 11-14 l'esposizione alle radiazioni solari si annuncia particolarmente violenta. Il consiglio è di prestare la massima cautela per evitare conseguenze sulla salute. Le indicazioni per proteggersi dal caldo sono quelle già note ai più, ma che è sempre bene ricordare: bere molta acqua e reidratarsi costantemente, soprattutto al termine di uno sforzo fisico, consumare alimenti leggeri e ricchi di sali minerali, evitare di uscire e di compiere attività fisica a rischio durante le ore più calde della giornata.

Necrologie