Attualità
In vetta

Nuova cartellonistica sulle montagne bresciane grazie al lavoro del Cai

Aggiornati 540 cartelli direzionali e 30 cartelli di località.

Nuova cartellonistica sulle montagne bresciane grazie al lavoro del Cai
Attualità Brescia, 09 Febbraio 2022 ore 12:29

Non c'è niente di meglio di una tranquilla passeggiata tra i monti per distendere la mente e mantenere in forma il fisico. Ancora meglio se i percorsi risultano essere ben segnalati.

Dove

Hanno fatto la loro comparsa sui monti bresciani nuovi cartelli georeferenziati sui settanta sentieri del parco delle Colline lungo i 200 chilometri di percorsi che attraversano i boschi di Brescia, Bovezzo, Cellatica, Collebeato, Rezzato e Rodengo Saiano, che compongono il Plis, il parco di interesse sovracomunale.

Un ottimo lavoro

L’aggiornamento dei 540 cartelli direzionali e dei 30 cartelli di località, posizionati su 170 pali di nuova installazione, avviene con la collaborazione del Cai, il Club Alpino Italiano, che ha fornito le indicazioni per assegnare ad ogni sentiero la nuova numerazione secondo le caratteristiche ufficiali del Rel, la rete escursionistica lombarda.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie