Attualità
focus sulla storia

Lo sport di Montirone raccontato fra le pagine di un libro

L'opera, scritta dall'ex assessore Filippo Spagnoli, ha anche un fine benefico: il ricavato verrà devoluto all'oratorio per il rifacimento del campo da calcio

Lo sport di Montirone raccontato fra le pagine di un libro
Attualità Bassa, 22 Agosto 2021 ore 09:54

Un libro sullo sport di Montirone con un fine benefico: il ricavato delle offerte (il libro non ha un prezzo di vendita), sarà destinato all’oratorio con il vincolo di utilizzo per il rifacimento del campo da calcio. Autore e protagonista di questa fatica letteraria è Filippo Spagnoli, ex assessore allo Sport del Comune di Montirone che ha realizzato l'opera, dal titolo «Montirone e lo sport - La storia della nostra associazioni sportive», con il patrocinio di Regione Lombardia: sarà disponibile a partire da sabato 3 settembre (si potrà trovare all'oratorio, ma anche contattando direttamente Spagnoli).

Lo sport di Montirone raccontato fra le pagine di un libro

«Provo un' enorme soddisfazione e tanta emozione - le parole di Spagnoli - L’intento che mi ha spinto ad iniziare questo percorso, nel marzo 2020, è l’esigenza di raccontare i tanti successi ottenuti dalle nostre associazioni, dai nostri atleti ma anche quello di raccontare, e tener vivo il ricordo, delle tante persone che hanno avuto un ruolo fondamentale per lo sviluppo dello sport e che ora non sono più tra noi. A Montirone le associazioni sportive hanno cambiato il nostro paese, hanno formato generazioni di vincenti e spronato la politica a fare sempre di più. Questo è un progetto iniziato nel 2020 in pieno lockdown a seguito della chiusura degli impianti sportivi e quindi dovuto all’impossibilità di praticare sport. In qualità di assessore allo sport ho deciso di raccogliere in un libro le testimonianze e le storie delle associazioni sportive presenti sul nostro territorio. Questa iniziativa ha coinvolto tante persone e ha permesso alle nostre associazioni sportive di raccontare la propria storia, le proprie curiosità e i risultati ottenuti in anni ed anni di volontariato nel nostro paese. L’iniziativa si compone di vari capitoli, uno per ogni associazione sportiva, partendo dal calcio, all’hockey, per poi arrivare alla pallavolo e al karate. L’ultimo capitolo è dedicato ai ritratti degli sportivi più importanti che sono nati nel nostro paese. All’interno di ogni capitolo si ripercorre la storia sportiva ed umana di queste realtà, in modo oggettivo, con tante testimonianze di persone che hanno fatto la storia e di chi è ancora il presente. Questo libro è un motore e una fucina di ricordi per le centinaia di persone che hanno costruito tanto e quel tanto senza uno scritto purtroppo è destinato a sparire, così come le tante persone che ormai non ci sono più ma che in tanti sanno quanto bene hanno fatto per il nostro paese. Anche per tale motivo l’iniziativa è in linea con una missione, oltre che di ricerca, di storia che si intreccia con l’importanza del ricordo».

Come detto il ricavato delle offerte andrà interamente in beneficenza per la riqualificazione del campo da calcio dell’Oratorio. «E' il luogo dove lo sport montironese ha sempre trovato, e tuttora trova, ospitalità, apertura, valori e innovazione» – ha concluso Spagnoli che ha voluto ringraziare «chi mi ha aiutato nella realizzazione di questo libro, gli sponsor che ne hanno finanziato la stampa e chi sosterrà l’iniziativa».

Necrologie