Attualità
Calcio e solidarietà

L'ex centravanti della F.C. Lumezzane veste di rossoblù i bimbi della Tanzania

I doni sono stati recapitati ad un orfanotrofio e ad una scuola.

L'ex centravanti della F.C. Lumezzane veste di rossoblù i bimbi della Tanzania
Attualità 25 Maggio 2022 ore 08:44

Grazie a un’iniziativa dell’ex della F.C. Lumezzane Andrea Razzitti, numerosi indumenti rossoblù sono stati donati e consegnati a giovani studenti di due villaggi.

Un sogno che si realizza

Un progetto coltivato da tempo quando Andrea Razzitti giocava e segnava ancora negli stadi italiani. Un sogno che l’ex centravanti voleva realizzare non appena terminata la carriera calcistica e così è stato. Da sempre appassionato alle esperienze on the road e ragazzo di grande cuore, stavolta Andrea ha voluto unire la sue più grandi passioni in un unico progetto che potesse avere anche il calcio come comune denominatore. La volontà d’intraprendere un’esperienza di volontariato, la passione per il calcio e la mancanza di materiale utile hanno fatto nascere l’idea di andare in Tanzania, dove Andrea aveva già contatti, e consegnare scarpe, palloni e maglie ai tanti bambini bisognosi.

I destinatari

Nello specifico Andrea ha consegnato materiale del Lumezzane indumenti donati da conoscenti a un orfanotrofio che accoglie ragazzi dai 7 ai 26 anni e a una scuola nei pressi di Arusha dove insegna calcio nel pomeriggio con l’aiuto di un ragazzo del posto.

"Ho deciso di partire anche perché avevo voglia di provare un’esperienza emotiva forte ed empatica molto forte. A dicembre, purtroppo, ho dovuto smettere di giocare a calcio e 33 anni a causa degli infortuni avuti nel tempo. Questo mi ha insegnato che si può progettare la vita quanto si vuole, ma alla fine è la vita stessa che si metta davanti a te. Speravo di giocare a calcio per altri anni e invece ho dovuto cambiare i miei piani e rivedere le mie priorità. In Tanzania ho conosciuto un popolo con grande dignità, un popolo che deve fare i conti con tanta povertà ma al tempo stesso poca sofferenza e tanto entusiasmo verso la vita. Quando ho consegnato il materiale del Lumezzane così curato e in così tanta quantità, i ragazzi e le persone del villaggio erano talmente sorpresi che non ci credevano. Quando il capo villaggio ha saputo dell’iniziativa ha voluto partecipare in prima persona accompagnandomi a scuola per per la distribuzione del materiale".

Ringraziamenti

"Ad Andrea Razzitti e a tutte le persone che hanno sostenuto l’iniziativa va un grande attestato di stima e un ringraziamento sincero da parte della Società FC Lumezzane. Iniziative simili fanno bene al cuore e all’anima e siamo felici di poter aiutare chi ha più bisogno anche grazie al contributo di persone come Andrea che faranno sempre parte della famiglia rossoblù".

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie