Attualità
mobilità

La metro di Brescia sempre più senza barriere, arriva anche il taxi gratis per i disabili

Un ottimo risultato che arriva a pochi mesi dall'importante anniversario dei dieci anni in calendario a marzo 2023.

La metro di Brescia sempre più senza barriere, arriva anche il taxi gratis per i disabili
Attualità Brescia, 13 Luglio 2022 ore 11:01

Una città senza barriere.

Unicum in Italia

É questa la direzione verso la quale si sta sempre di più muovendo la metropolitana di Brescia. E così dopo percorsi per non vedenti, ascensori e banchine accessibili, grazie ad un accordo tra Brescia Mobilità e la cooperativa dei taxisti, arriva anche il taxi gratuito utilizzabile nel caso in cui l'ascensore non dovesse funzionare. Una novità per la città di Brescia, ma anche un qualcosa di mai visto in altre città d'Italia.  Un ottimo risultato che arriva a pochi mesi dall'importante anniversario dei dieci anni in calendario a marzo 2023.

Almeno un ascensore per stazione

Sono in tutto 17 le stazioni ed ognuna è dotata di almeno un ascensore che garantisce agli utenti di avere accesso diretto alle banchine. Troviamo tre ascensori tra  interni ed esterni nelle stazioni Vittoria, San Faustino, FS, Marconi; due nelle stazioni  Prealpino, Casazza, Mompiano, Europa, San Polo, San Polo Parco; un ascensore nelle fermate di Sant'Eufemia-Buffalora, Sanpaolino e Poliambulanza.

Assistenza h24

Naturalmente la varietà di situazioni e di inconvenienti quotidiani nei quali si può incorrere è variegata. Per cercare di rispondere ad ogni evenienza è presente anche un'assistenza dedicata alla quale il disabile può accedere contattando la centrale operativa attiva h24 tramite i tasti dell'SOS. Inoltre per ipovedenti e non vedenti è sempre possibile consultare il sito www.bresciamobilita.it così come l'app Bresciapp!.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie