Attualità
Due giugno a Brescia

La Festa della Repubblica celebra chi è stato in prima linea contro il Covid

Ordine al Merito della Repubblica a dirigenti, medici e infermieri.

La Festa della Repubblica celebra chi è stato in prima linea contro il Covid
Attualità Brescia, 02 Giugno 2021 ore 11:04

Tante celebrazioni oggi a Brescia e provincia in occasione della Festa della Repubblica. A partire dalla manifestazione in Broletto che, oltre a celebrare il 75° anniversario della nascita della Repubblica italiana e rendere merito ai nuovi Cavalieri, premierà chi ha combattuto in prima linea contro il Covid. L'onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica italiana verrà consegnata a responsabili delle strutture ospedaliere, medici e infermieri: Claudio Vito Sileo, direttore generale di Ats Brescia, Massimo Lombardo, dg dell'Asst Spedali Civili, Anna Maria Indelicato, direttore sociosanitario del Civile, Camillo Rossi, ds del Civile, Francesco Castelli, di- rettore del reparto di Malattie infettive degli Spedali Civili, Luigi Vincenzo, medico dell'Asst del Garda, Alessandro Triboldi, dg della Fondazione Poliambulanza, Renzo Rozzini, direttore del Dipartimento di Geriatria della Poliambulanza, Fabio Arrighi- ni, coordinatore infermieristico di Areu, Candida Maria Chiecca, coordinatrice infer- mieristica del Ps del Civile, Giovanna Caldara, coordinatrice infermieristica dell'Asst Vallecamonica, e Anna Trevisi, infermiera alla Poliambulanza. In tutto le onorificenze sono 136.

Necrologie