Attualità
Lotteria Italia

La dea bendata bacia Brescia: biglietti venuti a Rezzato e Desenzano

Due premi di terza categoria del valore di 20mila euro. Si tratta dei biglietti  O 270272 e A 215197

La dea bendata bacia Brescia: biglietti venuti a Rezzato e Desenzano
Attualità 07 Gennaio 2023 ore 11:35

La dea bendata ha colpito. Sono stati assegnati nel Bresciano, precisamente a Rezzato e Desenzano sul Garda, due premi di terza categoria del valore di 20mila euro.

La dea bendata bacia Brescia: biglietti venuti a Rezzato e Desenzano

Si tratta, rispettivamente, dei biglietti  O 270272 e A 215197 venduti a Rezzato e Desenzano del Garda. La dea bendata, infatti, ha toccato anche Brescia. La regione più premiata, invece, è l'Emilia Romagna. Il premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia è stato assegnato, infatti, al biglietto D 271862, venduto a Bologna.

Roma protagonista

Molti i premi aggiudicati con i biglietti venduti a Roma. Quello da 2,5 milioni di euro va al tagliando L 486158, mentre il terzo premio da 2 milioni è stato vinto dal biglietto L 349605 venduto a Fonte Nuova, sempre in provincia di Roma. Il quarto premio da 1milione è del tagliando E 004737, sempre venduto nella Capitale.

Quinto e ultimo premio  da un milione di euro, invece, al tagliando L 492408 venduto a Parma. Per il quinto anno consecutivo, a fare da cornice all'estrazione è stata la trasmissione Rai di ieri sera «Soliti ignoti».

Di tutti i biglietti venduti in Italia quelli acquistati nel solo Lazio sono stati il 18% per un totale di 1.118.190. La Regione si conferma la più "felice" per i giocatori.

I biglietti e i premi

Quest'anno sono stati venduti 6.013.665 tagliandi, di cui 959.400 in Lombardia. A Brescia sono stati acquistati 110.580 tagliandi. I premi distribuiti dalla Lotteria Italia sono stati in totale 195 (30 in più della passata edizione) per un totale di 16 milioni e 211 mila euro. Oltre ai cinque di prima categoria, il concorso ha assegnato anche dieci premi di seconda categoria da 50 mila euro e 180 di terza categoria da 20 mila euro.

Seguici sui nostri canali
Necrologie