Menu
Cerca
Questa mattina

Inaugurato a Palazzolo "Il sentiero della Costituzione"

Una bella e partecipata manifestazione al parco fluviale Metelli, che ha visto i ragazzi delle scuole grandi protagonisti.

Inaugurato a Palazzolo "Il sentiero della Costituzione"
Attualità Sebino e Franciacorta, 02 Giugno 2021 ore 11:40

Un sentiero con dodici tappe, quanti sono gli articoli dei Principi fondamentali della Costituzione Italiana. L’installazione "Il sentiero della Costituzione" è
stata inaugurata oggi, mercoledì 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, al parco fluviale Metelli.

Inaugurato a Palazzolo "Il sentiero della Costituzione"

Una bellissima manifestazione, molto partecipata, voluta da Anpi, Ekoclub, Fondazione Cicogna Rampana, col sostegno del Museo dei Ricordi di Guerra e
del Movimento Cooperativo Palazzolese, e realizzata grazie alla sinergia tra l’Amministrazione comunale e le istituzioni scolastiche cittadine, ovvero il I° e
II° Istituto Comprensivo, le Ancelle della Carità, l’I.I.S. Falcone e l’I.I.S. Marzoli. Il percorso si snoda attraverso il parco fluviale ed è costituito da sei bacheche bifrontali che riportano i pannelli con i testi dei primi dodici articoli della Costituzione della Repubblica italiana, i Principi Fondamentali, che sono stati illustrati dai ragazzi e dalle ragazze delle scuole cittadine. Pannelli arricchiti da riproduzioni di opere d’arte e da frasi di brani musicali che rimandano ai valori espressi da ogni singolo articolo.

5 foto Sfoglia la gallery

Non solo. L’itinerario collega e valorizza ulteriormente alcuni elementi della città di Palazzolo legati alla sua storia: come il percorso dal Monumento alla Resistenza al ponte ferroviario sul fiume Oglio, più volte bombardato durante la Seconda Guerra Mondiale, dove non a caso è posto il segnavia che ricorda l’articolo 11 della Costituzione, ovvero la solenne proclamazione del «ripudio della guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle vertenze internazionali». Insomma, un percorso ideale, anche storico, che con i richiami dal 25 luglio 1943 (caduta del regime fascista) al 1 gennaio 1948 (entrata in vigore della Costituzione italiana) forma una sorta di cronologia essenziale sul legame profondo tra la genesi della nostra Costituzione e la Resistenza.

 

Necrologie