Attualità
Regione Lombardia

Il progetto "Sand Valley" premiato da Regione Lombardia, classificato tra i primi 25

Le attività del progetto promuovono occasioni in cui sia possibile sperimentare concretamente la partecipazione attiva e la possibilità di essere protagonisti del proprio territorio e altre di avvicinamento e intercettazione precoce delle possibili fragilità.

Il progetto "Sand Valley" premiato da Regione Lombardia, classificato tra i primi 25
Attualità Valli, 29 Agosto 2022 ore 11:43

Il bando Giovani SMART di Regione Lombardia premia il progetto “Sand Valley”, presentato da Area Società Cooperativa Sociale ETS insieme alla Comunità Montana di Valle Sabbia, capofila dell’ambito 12, Atelier Europeo, CSV Brescia - Centro di Servizio per il Volontariato e La Cassa Rurale – Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella.

 

Il bando

Con il bando “Giovani SMART (SportMusicaARTe)” Regione Lombardia destina 6 milioni di euro a sostegno della realizzazione di iniziative ad accesso libero e gratuito per i giovani. I progetti finanziati andranno a contrastare il fenomeno del disagio giovanile e le varie forme di fragilità, tema cruciale in questo particolare momento storico. Sul territorio regionale, le Iniziative spaziano dalle attività legate allo sport ai laboratori di cinema, dalle performance musicali a quelle di danza, dal teatro ai laboratori di pensiero creativo. L’obiettivo comune è quello di coinvolgere e aggregare i giovani, facendoli stare insieme e rendendoli protagonisti nei loro contesti di vita.

 

Il progetto Sand Valley

Il progetto Sand Valley presentato dalla Cooperativa Area, che da oltre 20 anni opera con i minori nell’ambito dell’inclusione sociale, si è classificato tra i primi 25 in Lombardia ma in tutta la Regione sono oltre 160 i progetti finanziati dal bando, di cui 27 in provincia di Brescia. ​​L’idea del progetto Sand Valley è quella di offrire ai ragazzi e alle ragazze della Valle Sabbia occasioni di crescita culturale, sostegno e cura in particolare a chi vive un momento di fatica o fragilità. Le attività del progetto, infatti, promuovono occasioni in cui sia possibile sperimentare concretamente la partecipazione attiva e la possibilità di essere protagonisti del proprio territorio e altre di avvicinamento e intercettazione precoce delle possibili fragilità.

Finalità

Tra gli obiettivi specifici di Sand Valley ci saranno il rafforzare le soft skills dei giovani partecipanti, la promozione del volontariato come occasione di sviluppo di competenze trasversali dei giovani e come occasione di socializzazione e la promozione di scambi internazionali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie