Attualità
riconoscimento

Il "padre delle bollicine" sarà cittadino onorario di Corte Franca

L’onorificenza verrà consegnata a Franco Ziliani, 90enne patron dell'azienda Guido Berlucchi, durante la Festa del Comune.

Il "padre delle bollicine" sarà cittadino onorario di Corte Franca
Attualità Sebino e Franciacorta, 11 Agosto 2021 ore 09:16

Tutti favorevoli a conferire la cittadinanza onoraria a Franco Ziliani, 90 anni compiuti da poco e "padre" delle bollicine franciacortine.

Il "padre delle bollicine" sarà cittadino onorario di Corte Franca

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la proposta della Giunta di insignire il patron dell'azienda Guido Berlucchi della più alta onorificenza del paese.

"Franco Ziliani ha da poco compiuto i 90 anni e proprio quest’anno ricorre il 60esimo del primo Franciacorta della cantina Guido Berlucchi - ha spiegato il sindaco, Anna Becchetti - E' sicuramente un imprenditore che ha portato il nome di Corte Franca nel mondo e ha dato il via allo sviluppo della Franciacorta, di cui tutti godiamo anche oggi. Questo è l'ultimo Consiglio comunale prima della festa del Comune ai primi di settembre e in quell'occasione vorremmo organizzare la cerimonia di consegna di questa cittadinanza onoraria".

Il Consiglio comunale si è fatto interprete dei sentimenti e della volontà dei cittadini, orgogliosi di avere a Corte Franca un uomo che si è distinto nel lungo periodo per impegno e capacità imprenditoriali, conferendo al territorio la fama di essere apprezzato in tutto il mondo e l’orgoglio di essere annoverato fra le zone più pregiate per la produzione di spumanti Metodo classico.

"Sua fu l’intuizione di vocare una parte del territorio franciacortino alla produzione di vino bianco fermentato in bottiglia alla moda dello champagne francese - si legge nelle motivazioni contenute nella delibera del Consiglio - La proposta venne accolta da Guido Berlucchi e, nel 1961, furono sigillate tremile bottiglie di Pinot di Franciacorta che, stappate l’anno dopo, si rivelarono ottime, di fatto dando vita alla produzione del Franciacorta".

Necrologie